Porsche Boxster Shooting Brake: le FOTO dall’Olanda

Porsche Boxster Shooting Brake: un capolavoro artigianale olandese

Quella che vedete in foto è una Porsche Boxster Shooting Brake creata non dalla casa di Stuttgart ma dal team di Van Thull Development che ha appena terminato l’estetica e la parte esterna di questa Porsche modificata a puntino per aggiungerci una coda lunga, da Shooting Brake appunto.

La società olandese ha recentemente pubblicato nuove foto sui social media ( che trovate in questo articolo) non senza aver passato una copiosa mano di vernice Miami Blue.

Ma quindi cos’è esattamente questa cosa? Ad essere onesti, la Porsche che vediamo in foto è formata…da più Porsche. La base è un Boxster 986, ma la parte anteriore proviene da una 911 GT3 della generazione 997 (compresi i fari), i finestrini laterali sono presi da una Porsche 996 e la parte posteriore presenta fanali posteriori e il paraurti di una 991.

Il resto della parte posteriore, comprendente la coda lunga, è stato realizzato su misura e a mano dal team Van Thull Development, meno il lunotto posteriore che, invece, è stato prelevato dal lato b di una Peugeot.

Sorprendentemente, tutto si fonde perfettamente, il che non è qualcosa che si possa dire della maggior parte dei progetti di questo tipo.

Ora manca di sistemare l’abitacolo e scegliere che propulsore utilizzare ma la casa olandese non ha rilasciato altre succulente informazioni su come vorrebbe ultimare questo capolavoro. Inutile dirlo, non vediamo l’ora di vedere l’opera compiuta!

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati