Porsche: nuovi sedili sportivi avvolgenti stampati in 3D

Porsche: nuovi sedili sportivi avvolgenti stampati in 3D

Innovativi e più facili da realizzare, tramite stampa 3D, i nuovi sedili avvolgenti dobyform saranno disponibili da maggio

Porsche: nuovi sedili sportivi avvolgenti stampati in 3D

Migliorare il prodotto semplificando al massimo la realizzazione dei tradizionali rivestimenti dei sedili sportivi. È questo il rivoluzionario progetto di Porsche che prende forma sotto il nome di “3D-printed bodyform full-bucket seat”. Così il Brand di Stoccarda apre le porte alla tecnica di stampa 3D per costruire i suoi sedili sportivi avvolgenti.

Più facile e personalizzabile

Il tutto seguendo le esigenze del cliente che potrà personalizzare il grado di comfort della zona centrale del sedile (seduta e schienale) scegliendo tra tre livelli di rigidità: duro, medio o morbido. Proprio come succede nel mondo del Motorsport quando i sedili vengono calibrati in base alle esigenze dei piloti.

Ricerca & Sviluppo

“Il sedile è l’interfaccia fra l’individuo e il veicolo ed è dunque un elemento importante per una guida precisa, sportiva. È per questo che da tempo vengono regolarmente utilizzati gusci del sedile personalizzati per il pilota nelle gare automobilistiche,” spiega Michael Steiner, membro del Consiglio di Amministrazione e Responsabile Ricerca & Sviluppo di Porsche. “Con il ‘sedile avvolgente bodyform realizzato con stampa 3D’ offriamo ancora una volta ai clienti che acquistano modelli di serie l’opportunità di provare una tecnologia mutuata dal mondo delle competizioni automobilistiche.” Così, oltre ad avere una struttura avvolgente “su misura” i nuovi sedili sportivi di Porsche sono più leggeri e garantiscono un comfort più alto oltre ad avere un design unico.

Come sono fatti

Si parte da una base di sedile avvolgente ultraleggero Porsche e tramite stampa 3D il supporto di base in polipropilene espanso (PPE) è incollato a uno strato di materiale traspirante studiato per garantire il massimo comfort e costituito da una miscela di materiali a base di poliuretano realizzata con una stampante 3D. Lo strato esterno che riveste il prototipo del sedile è realizzato in “Racetex” un materiale traspirante, con superficie forata, realizzato specificamente per regolare la temperatura. ‘Finestre’ trasparenti lasciano intravedere i componenti colorati esposti all’interno della struttura reticolare realizzata con stampa 3D e conferiscono al sedile avvolgente una silhouette inconfondibile.

Modelli e uscita

Il sedile avvolgente dobyform verrà fornito da Porsche Tequipment e saranno disponibili per i modelli della serie 911 e 718 a partire da maggio 2020. All’inizio saranno prodotti solo 40 pezzi con cinture a 6 punti da utilizzare in pista mentre per la versione omologata da strada bisognerà aspettare il 2021.

Leggi altri articoli in Accessori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati