Audi registra il nome R8 Green Hell all’ufficio brevetti europeo

Audi registra il nome R8 Green Hell all’ufficio brevetti europeo

Nuova variante hard della sportiva in arrivo?

Audi R8 Green Hell, potrebbe chiamarsi così, con un chiaro riferimento al circuito del Nurburgring, la nuova variante high-performance della sportiva di punta dei Quattro Anelli.
Audi registra il nome R8 Green Hell all’ufficio brevetti europeo

Audi potrebbe progettare una nuova variante della R8 ispirata al circuito del Nurburgring. La Casa automobilistica tedesca ha infatti recentemente registrato la denominazione “R8 Green Hell” presso l’Ufficio Brevetti dell’Unione Europea, con un chiaro ed esplicito riferimento al popolare soprannome “Inferno Verde” col quale il tracciato tedesco del Nurburgring è conosciuto in tutto il mondo.

Nuova variante hard della R8?

Il nuovo nome depositato da Audi non è però la prova certa di un nuovo modello. Le Case automobilistiche infatti spesso registrano alcune denominazione in maniera preventiva senza per forza che questo sia legato ad un nuovo modello in arrivo. Potrebbe dunque trattarsi di una mossa per preservare il nome “R8 Green Hell” nel caso comunque Audi volesse utilizzarlo in futuro.

A caccia del record del ‘Ring

Qualora il marchio di Ingolstadt avesse intenzione di realizzare a breve l’Audi R8 Green Hell, per il momento ci sono comunque ben pochi indizi su come potrebbe essere. Di certo ci aspetteremmo una versione della R8 maggiormente votata alle performance, con qualche stretto legame col Nurburgring, probabilmente una special edition focalizzata sulla pista o comunque un’Audi R8 destinata ad andare alla caccia del record sul giro del circuito tedesco. Dovrebbe dunque provare a battere l’attuale primato di 6 minuti e 44,97 secondi stabilito dalla Lamborghini Aventador SVJ nel 2018.

Orizzonte elettrificato per la R8

L’Audi R8 Green Hell, che dal punto di vista estetico potrebbe avere delle assonanze con l’auto da corsa R8 LMS GT2, potrebbe accompagnare l’attuale modello della sportiva dei Quattro Anelli verso l’uscita della produzione, prima che Audi volti pagina verso una R8 elettrificata, come suggeriscono diverse indiscrezioni circolanti da tempo.

Al momento il marchio “R8 Green Hell” non è stato registrato da Audi negli Stati Uniti, facendo presagire che l’eventuale versione “hard” della R8 potrebbe essere commercializzata esclusivamente in Europa.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati