Mercedes-AMG A 45 S: cura anabolizzante col tuning RaceChip da 491 CV [VIDEO]

La compatta tedesca si fa ancora più potente

La Mercedes-AMG A 45 S incrementa fino a oltre 490 CV la potenza del motore turbo da 2.0 litri grazie al tuning firmato dagli specialisti dell'elaboratore tedesco RaceChip.

La Mercedes-AMG A 45 S, versione sportiva della compatta della Stella, dispone di un potente motore quattro cilindri turbo da 2.0 litri in grado di sviluppare ben 421 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima.

Valori che sono stati ulteriormente incrementati grazie al tuner tedesco RaceChip che ci mostra i risultati del suo progetto di elaborazione, che si concentra prevalentemente sul potenziamento del propulsore, della Mercedes-AMG A 45 S nel video qui sopra.

Motore turbo 2.0 sale a 491 CV e 541 Nm

La messa a punto degli specialisti di RaceChip ha “spremuto” ulteriormente il motore turbo da 2.0 litri permettendogli di erogare una potenza complessiva di 491 CV e una coppia massima di 541 Nm. Un upgrade di cavalli nel propulsore che si traduce in un incremento delle prestazioni e della velocità, come testimoniano le immagini della Mercedes-AMG A 45 S modificata che ci mostrano le prove di accelerazione in autostrada, con una progressione da 100 a 200 km/h compiuta in 9,16 secondi.

C’è anche il pacchetto più soft che aggiunge 59 CV e 33 Nm

RaceChip propone l’intervento alla centralina del motore che permette alla Mercedes-AMG A 45 S di aumentare la potenza a oltre 490 CV al prezzo di 699 euro. Per chi invece vuole un ritocco più contenuto, il tuner tedesco, al prezzo di 399 euro, offre una modifica più soft al propulsore, la cui potenza viene maggiorata di 59 CV e 33 Nm di coppia.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati