Mercedes-AMG GT Black Series: proseguono i collaudi in strada, in pista e sulla neve [FOTO SPIA]

Attesa nella seconda metà del 2020

La Mercedes-AMG GT Black Series si avvicina al debutto e prosegue i suoi test in strada e in pista. La vettura potrebbe avere una potenza superiore ai 700 cavalli, con prestazioni da urlo.

I nostri fotografi hanno immortalato ancora una volta la Mercedes-AMG GT Black Series, variante hard del marchio di Affalterbach che sta portando avanti i test in differenti contesti.

Le nuove foto spia, visibili nella gallery in calce all’articolo, ci mostrano il prototipo della sportiva tedesca alla prese con i collaudi su strada pubbliche, tra i cordoli del circuito del Nurburgring e sulle distese innevate della Svezia.

Alcune novità estetiche rispetto ai precedenti prototipi

Anche in questi recenti scatti rubati, la Mercedes-AMG GT Black Series rimane pesantemente avvolta dalla pellicola camouflage che cerca di nascondere il più possibile i suoi reali tratti estetici, che rimangono comunque quelli provvisori di un auto in fase di sviluppo. Tuttavia si notano i paraurti anteriori e posteriori, i fanali e il cofano con un aspetto differente rispetto a quello visto sulle precedenti foto spia. In attesa di ulteriori indiscrezioni sul suo arrivo, i rumors più recenti parlano di un possibile debutto entro la fine del 2020.

Le caratteristiche della Mercedes-AMG GT Black Series

Dando uno sguardo alle nuove foto spia, spiccano le grandi prese d’aria, ma anche le appendici aerodinamiche, e soprattutto l’enorme spoiler posteriore. Presenti anche il tetto in fibra di carbonio nera ed il sistema di scarico quad integrato in un grande diffusore posteriore.

Ovviamente è ancora molta la copertura sulla vettura, senza che questa volta si riesca a notare il verde della carrozzeria come avvenuto nei precedenti avvistamenti della vettura, quindi servirà attendere qualche nuova immagine con meno camuffatura per avere un quadro più preciso.

Mercedes-AMG GT Black Series da oltre 700 CV

Non ci sono nemmeno note ufficiali sulla motorizzazione della Mercedes-AMG GT Black Series, ma sarà sicuramente una vettura velocissima. Le voci di corridoio parlando di un motore V8 4.0 litri biturbo, lo stesso della AMG GT 63 S, ma con oltre 700 cavalli di potenza e prestazioni super.

Il ‘ruggito’ della GT Black Series sarà accompagnato da un telaio più focalizzato e da una configurazione aerodinamica specifica, che potrebbe andare anche oltre la GT R Pro.

Quando uscirà la Mercedes-AMG GT Black Series

I test sono in corso e questo fa pensare ad un arrivo non così lontano nel tempo. Probabilmente tra qualche mese, magari nella seconda metà del 2020, per arrivare sul mercato entro la fine dell’anno o all’inizio del 2021. I prezzi? Tutti da definire, ma sarà di certo un modello per pochi.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Fabio

    23 Febbraio 2020 at 16:51

    Se tra poco più di un anno uscirà la nuova farebbero prima ad aspettare.

Articoli correlati