Peugeot 208 PSE: prime anticipazioni sull’elettrica a vocazione sportiva [RENDERING]

Peugeot 208 PSE: prime anticipazioni sull’elettrica a vocazione sportiva [RENDERING]

Attesa al Salone di Parigi 2020, sostituirà la 208 GTi

La Peugeot 208 PSE, nuova sportiva ad alimentazione 100% elettrica del Leone, prenderà il posto della 208 GTi, offrendo una livello di performance superiore.
Peugeot 208 PSE: prime anticipazioni sull’elettrica a vocazione sportiva [RENDERING]

Dalla Francia arrivano le prime indiscrezioni relative alla Peugeot 208 PSE, la nuova versione sportiva della piccola del Leone della nascente gamma Peugeot Sport Engineered. La sorella minore della 508 PSE non sarà ibrida, ma completamente elettrica.

Peugeot Sport assicura che, oltre ad offrire un livello di efficienza superiore, sarà in grado di reggere perfettamente il confronto con l’attuale Peugeot 208 GTi della quale prenderà il posto.

Erede elettrica della Peugeot 208 GTi

La Peugeot 208 GTi è pronta dunque a uscire di scena affidando la sua totale eredità alla Peugeot 208 PSE che sarà dotata di una motorizzazione 100% elettrica. Sostanziale Peugeot Sport ottimizzerà le caratteristiche tecniche e meccaniche della Peugeot e-208, la variante a zero emissioni della nuova compatta del marchio francese.

Attesa a ottobre a Parigi, sul mercato nel 2021

La Peugeot e-208 PSE, stando ai rumors riportati dai media transalpini, dovrebbe essere presentata in anteprima a ottobre di quest’anno, in occasione del Salone di Parigi 2020, mentre la commercializzazione è prevista a partire dal 2021.

Performance di alto livello

In un’intervista rilasciata al sito francese largus.fr, che propone anche il rendering della Peugeot 208 PSE visibile nell’immagine di copertina, Francois Wales, direttore di Peugeot Sport, ha affermato che la 208 PSE sarà più performante della 208 GTi. Nonostante ciò, il numero uno di Peugeot Sport non si è sbilanciato sulla potenza del motore elettrico e non è detto dunque che disporrà di maggiore potenza rispetto ai 208 CV erogati dal motore 1.6 PureTech della 208 GTi. Potrebbe però avvantaggiarsi di un valore di coppia massima maggiorato e immediatamente disponibile, garantendo più reattività in accelerazione.

Batteria più grande rispetto alla e-208

Possiamo aspettarci che la Peugeot e-208 PSE possa offrire un sprint da 0 a 100 km/h migliore rispetto ai 6,5 secondi impiegati dalla 208 GTi. Inoltre la 208 PSE avrà una batteria di maggiore capacità rispetto ai 50 kWh di quella disponibile sulla e-208, capace di garantire 340 km d’autonomia. Un accorgimento tecnico necessario per una vettura che vuole offrire progressioni durature ed un’autonomia accettabile in condizioni di guida sportiva intensa.

Una batteria più grande vorrà dire inevitabilmente un po’ meno spazio nel bagagliaio e un po’ di peso in più. La Peugeot e-208 monta una batteria che pesa 350 kg facendo così fermare l’ago della bilancia a 1.455 kg di peso complessivo della vettura, quando invece la 208 GTi pesa 1.160 kg.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati