Audi E-Tron GT 2020: tutte le ultime news. Audi RS con il motore Plug-in

Audi E-Tron GT: le prime consegne sono previste nel 2021. Audi RS con il motore Plug-in

Ecco la nuova Audi E-Tron GT 2020, la macchina di Iron Man, la coupè preferita di Tony Stark, di lei abbiamo già parlato approfonditamente quando l’abbiamo scorta al salone di Ginevra (qui tutte le ultime informazioni su motori, estetica, interni, prestazioni e autonomia) mentre oggi vi riportiamo la parole di Mark Lichte, il direttore del design Audi che ci ha detto la sua durante lo spettacolo di Los Angeles di quest’anno.

Le dichiarazioni

E’ ufficiale, tra un anno, nel 2020, mostreremo al mondo la nuova Audi E-Tron GT nella sua versione destinata alla produzione, niente più concept car quindi, la nostra coupè è destinata a diventare realtà” queste le parole di Lichte che poi ha concluso con “Vedremo la nuova Audi E-Tron GT 2020 al prossimo salone di Los Angeles.

Estetica e design

Intanto in redazione sono arrivate le prime foto spia che la ritraggono sulle strade innevate del Nord Europa. Nonostante le pesanti camuffature si possono scorgere i tratti distintivi del marchio dei Quattro Anelli al posteriore, con il tetto discendete simile della TT e la coda arrotondata con incastonate le nuove luci posteriori dal disegno appuntito e squadrato. Il fianco è allungato, simile a quello di una Panamera e non sembra lasciare spazio ad appendici aerodinamiche se non per una leggera feritoia nella parte più anteriore. Davanti c’è tanta camuffatura che non permette di scorgere troppo se non la presenza di alcune feritoie nella parte più basse dalla calandra e i fari a LED.

Uscita e prezzo

Audi vorrebbe lanciare la sua Audi E-Tron Sportback, in Europa, nella primavera del 2020 con un prezzo di partenza di circa 80.000 euro, mentre la nuova Audi E-tron GT dovrebbe uscire con le prime consegne nella primavera del 2021. Il prezzo? Ancora non ci sono notizie in merito ma il prezzo di partenza potrebbe aggirarsi intorno ai 70.000 euro.

Motore e autonomia

Per approfondire il capitolo prestazioni e motore vi rimandiamo a questo articolo ma vi ricordiamo, comunque, che il Concept della E-Tron GT, rivelato quasi un anno fa a Ginevra 2019, aveva un pacco batterie di 90 kWh che occupava l’intero spazio tra gli assi e che gli permetteva di avere una autonomia superiore ai 400 chilometri, con una potenza di quasi 600 CV e 600 Nm. La Concept Car Audi aveva, inoltre, un propulsore elettrico a doppio motore (uno sull’asse anteriore e uno sull’asse posteriore – nella versione definitiva potrebbe essercene un terzo) ed era accompagnato dalla trazione integrale. Il risultato? 0-100 bruciato in meno di quattro secondi.

Versioni Audi RS con il motore Plug-in

Discostandoci un attivo dalla bella e nuova Audi E-Tron GT, vi diciamo che gli ingegneri Audi Sport sono ufficialmente al lavoro per potenziare ancora di più i propulsori ibridi dei Quattro Anelli che saranno introdotti sulla prossima generazione dei modelli RS. Il primo modello RS che debutterà con il motore ibrido PHEV sarà la nuova Audi RS4 di prossima generazione che abbandonerà l’attuale V8 a favore di un propulsore ibrido a quattro cilindri plug-in. Siete tristi? Non pensateci, dai. Dopotutto sarà in grado di sviluppare ben 500 CV, o forse qualcosa in più. Ovviamente ci sarà la trazione integrale intelligente quattro, per non sprecare nemmeno una briciola di cosi tanto ardore e indirizzarlo per bene a tutte le quattro ruote.

Non è mica finita qui, il capo del design Audi, Andreas Mindt, ha dichiarato che il suo team ha preso in considerazione l’idea di introdurre il marchio RS anche per il SUV elettrico E-tron Sportback per una variante ultra-veloce ed elettrificata. Tesla Model Y Performance, ora hai il tuo avversario…

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati