Volkswagen e-Bulli: l’iconico T1 diventa elettrico [FOTO]

Ha un'autonomia superiore ai 200 chilometri

La Volkswagen e-Bulli è la rivisitazione dello storico furgoncino T1, in chiave elettrica, con elementi tradizionali ed altri moderni. È spinto da un motore a zero emissioni da 83 CV e 212 Nm di coppia massima

L’iconico Volkswagen Bulli rivisitato in versione 100% elettrica. La sezione Veicoli Commerciali del marchio tedesco ripropone lo storico pulmino a zero emissioni, con le prime informazioni ufficiali, dopo il rinvio di Techno-Classica 2020. Motore da 83 cavalli, un’autonomia di oltre 200 chilometri, con la possibilità di ricaricare l’80% della capacità della batteria in 40 minuti.

Le caratteristiche della Volkswagen e-Bulli

La casa di Wolfsburg è partita dall’originale T1, con alcune modifiche per renderlo in chiave più moderna e permettere la trasmissione elettrica. In primo piano c’è la nuova tinta bicolore Energetic Orange Metallic/Golden Sand Metallic, ma anche i nuovi fari a LED rotondi con luci diurne. Sulla parte esterna del posteriore sono stati inseriti anche degli indicatori di carica a LED, che segnalano al conducente la quantità di energia ancora disponibile nella batteria.

Tante novità, invece, sono annunciate all’interno dell’abitacolo, dove spiccherà la tecnologia di ultima generazione con la strumentazione digitale ed un tablet integrato, da cui gestire le funzionalità della vettura e dell’intrattenimento. Anche i materiali sono moderni, con sedili in pelle, alcuni elementi in legno massiccio ed una nuova leva del cambio.

La leva selettrice del cambio automatico è stata montata tra il sedile lato conducente e quello del passeggero anteriore all’interno di una consolle, che ospita anche il tasto start/stop per il motore elettrico. Per realizzare l’intero pavimento si è fatto ricorso al legno massiccio in “stile yacht”, in abbinamento con i colori chiari della pelle, presente un ampio tetto panoramico ripiegabile. Novità anche nella plancia, con il nuovo tachimetro con display a due righe.

La Volkswagen e-Bulli ed il motore

Le novità più importanti sono, ovviamente, sotto al cofano. Il motore elettrico propone una potenza di 82 cavalli e 212 Nm di coppia massima, disponibile da subito, per una maggiore brillantezza. Il propulsore alimentato da una batteria agli ioni di litio da 45 kWh, per oltre 200 chilometri di autonomia ed una velocità massima (elettronicamente limitata) pari a 130 chilometri orari.

La trasmissione è affidata a un cambio monomarcia. Il sistema di trazione è accoppiato a una leva del cambio posizionata tra il sedile lato conducente e quello del passeggero anteriore e, impostando la posizione B, è possibile modificare il livello di recupero dell’energia. È possibile ricaricare la batteria sia con corrente continua che alternata.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati