Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio VS Grand Cherokee Trackhawk: drag race tra SUV potenti [VIDEO]

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio VS Grand Cherokee Trackhawk: drag race tra SUV potenti [VIDEO]

Si parla di oltre 700 kg e 200 CV tondi di differenza, chi vincerà?

La potentissima Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio sfida l'americanissima Jeep Grand Cherokee Trackhawk : due SUV super potenti, 510 CV contro 710 CV, biturbo contro compressore volumetrico. Chi la spunterà sul quarto di miglio?
Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio VS Grand Cherokee Trackhawk: drag race tra SUV potenti [VIDEO]


L’ Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio e la Jeep Grand Cherokee Trackhawk sono due tra i SUV più potenti in circolazione. La Stelvio arriva a 510 CV mentre la Grand Cherokee arriva all’esagerata quota di 710 CV. Due SUV molto diversi tra loro ma accomunati da due fattori: sono entrambi potentissimi e fanno parte del Gruppo FCA quindi possiamo parlare di una “guerra” tutta in casa. In questo nuovo video che vi proponiamo va in scena una fida di tipo drag race dove sono fondamentali i dati di  accelerazione e velocità massima. Secondo voi chi vincerà? La più leggera ma meno potente o la più pesante ma più potente?

Stelvio Quadrifoglio VS Grand Cherokee Trackhawk

Analizziamo la scheda tecnica dei due super SUV: la Jeep Grand Cherokee Trackhawk ha dalla sua una potenza incredibile con i suoi 710 CV870 Nm di coppia erogati dal formidabile 6.2 V8 HEMI sovralimentato. Dall’altra parte della barricata troviamo il più agile e altrettanto tonico Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, forte del suo V6 2.9 biturbo capace di erogare 510 CV e 600 Nm di coppia, che deriva da un progetto Ferrari. Entrambi hanno una carrozzeria da SUV quindi non particolarmente incline all’utilizzo sportivo perché con la classica aerodinamica di tipo boxy e baricentro alto. Però hanno dei motori super prestazionali e una bella differenza di peso tra le due auto: la Jeep infatti pesa la bellezza di 2600 kg, mentre l’Alfa “solamente” 1900 kg. Ballano quindi circa 700 kg tra le due auto e 200 CV tondi. Sulla carta, lo 0-100 km/h delle due auto è a favore dell’Americana, con 3,7 secondi contro i 3,8 secondi della Stelvio.

Scommesse aperte

Dati i valori simili di accelerazione vi raccomandiamo quindi di guadare questo video, perché risulta interessante come si comportano le due vetture lungo tutto il percorso rettilineo. Alla partenza, i kg in meno dell’Italiana giocano a tutto vantaggio,  infatti il peso ridotto e la trazione integrale Q4 più sofisticata le consentono di effettuare un bel balzo in avanti. Di contro però, l’americana paga dazio per via del suo peso extra, anche se i 200 CV in più vengono fuori nel finale. Chi vincerà tra le due?

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati