Dacia Sandero 2020: ecco gli scatti del nuovo modello [VIDEO]

Dacia Sandero 2020: ecco gli scatti del nuovo modello [VIDEO]

Nuova Dacia Sandero 2020: ecco le foto e tutte le ultime novità. Prevista anche una versione ibrida

Dacia Sandero 2020: ecco gli scatti del nuovo modello [VIDEO]


Nel 2019 il Gruppo Renault ha fatto registrare il suo record di quota di mercato pari al 10,4% confermandosi il quarto Brand in Italia per il sesto anno consecutivo. Non è un mistero che il Marchio Dacia sia stato fondamentale per ottenere questo record con i suoi modelli trainanti Duster e Sandero. Proprio per quest’ultima è attesa la nuova generazione che verrà presentata al Salone di Parigi in programma per ottobre 2020 per poi arrivare nelle concessionarie italiane prima di fine anno. Lo scoop di Auto Bild Romania ci mostra in anteprima le foto della nuova Dacia Sandero 2020 che vengono riprese anche dal VIDEO di Dacia – Fans su Youtube con numerosi altri render di Sandero già visti online.

Design e interni

Partiamo col parlare dell’anteriore che presenta una calandra più importante con listelli cromati su tre file ben distanziati e gruppi ottici più simili alla nuova Dacia Duster con luce diurna a LED. Interessante la sportività del nuovo look sottolineata dalle nervature decise sul cofano, dalle cornici dei fari fendinebbia e dalla griglia supplementare inferiore molto ampia. Anche la parte bassa laterale, con quell’incisione a “C” rovesciata sembra abbassare stilisticamente il baricentro dell’auto e il paraurti posteriore largo e bombato sul passaruota le regalano una’ottima presenza su strada. Il posteriore ricorda più lo stile della Renault Clio soprattutto nel disegno delle luci e nell’accenno di spoiler a chiusura del tetto. Il portellone ha una forma molto regolare ma il lunotto sembra più piccolo rispetto a quello del modello attualmente a listino. Pur mantenendo la chiave di successo di “auto low cost” gli interni fanno un deciso passo in avanti rispetto al passato. La plancia sembra ben curata a sviluppo orizzontale con uno schermo centrale in posizione rialzate per l’infotaiment che integra la navigazione, comandi del clima subito più sotto e la tastiera a pianoforte per il richiamo al menu di scelta rapida già vista su nuova Clio e nuova Captur.

Piattaforma e motori

La piattaforma CMF-B su cui sarà costruita la nuova Dacia Sandero sarà la stessa dell’ultima Renault Clio capace cosi di ospitare i motori benzina tre cilindri da 1,0 litri, con 70 CV e 95 Nm di coppia. Sempre sul lato benzina ci sarà anche la new entry, il motore turbo da 1,0 litri con 100 CV e 160 Nm di coppia che prenderà il posto del mille 75 CV, mentre sul lato diesel dovrebbe esserci un dCi da 1,5 litri con 85 CV e 220 Nm e 115 CV e 260 Nm. La vera novità è rappresentata però dal motore ibrido E-Tech , un 1.6 di cilindrata, capace di erogare 128 CV. Capitolo trasmissioni: i motori benzina avranno a disposizione il cambio manuale a cinque marce mentre i propulsori diesel potranno vantare il sei marce manuale. Da segnalare, infine, che tutte le versioni della nuova Dacia Sandero 2020 saranno dotate dei freni a tamburo per l’asse posteriore.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. gianfranco

    10 Ottobre 2019 at 10:54

    mi piace già, vedremo di sostituire la mia .

  2. Giovanni Maccio

    20 Aprile 2020 at 14:55

    Gran passo avanti di stile e bellezza .la mia prossima auto.

Articoli correlati