Kia, Won-Jeong Jeong nominato presidente di Kia Motors Europe

Kia, Won-Jeong Jeong nominato presidente di Kia Motors Europe

Guiderà la strategia di crescita del brand in Europa

Won-Jeong Jeong è il nuovo presidente di Kia Motors Europe, spetterà a lui guidare il marchio sudcoreano nella strategia di crescita in Europa incentrata sull'elettrificazione.
Kia, Won-Jeong Jeong nominato presidente di Kia Motors Europe

Kia Motors Europe annuncia che Won-Jeong Jeong è stato nominato presidente. Spetterà a lui dunque supervisione le operazioni europee del marchio sudcoreano.

Jeong avrà il compito di guidare il lancio della nuova identità di Kia in Europa che punta ad aumentare la percezione del brand come leader nell’elettrificazione, in particolare in quel target di consumatori caratterizzata da millenials e “Gen-Z”.

Won-Jeong Jeong: “Europa mercato chiave per Kia”

Won-Jeong Jeong ha dichiarato: “L’identità di Kia come azienda e dei suoi prodotti viene rinnovata per superare le aspettative dei nostri clienti. Il mercato europeo sta giocando un ruolo importante per gli sforzi globali del marchio nella divulgazione di tematiche come elettrificazione, servizi di mobilità, connettività ed autonomia e sono entusiasta di lavorare lì con il team per crescere ancora”.

Esperienza di leadership

Prima di ricoprire la carica di presidente di Kia Motors Europe, Jeong ha occupato diversi ruoli di leadership. Ha iniziato la sua carriera in Hyundai Motor Group nel 1992 e, di recente, ha ricoperto la posizione di vice president global business planning group in Corea e, prima ancora, presidente di Kia Motors Russia. Jeong ha anche contribuito in modo significativo alla crescita delle vendite europee di Kia negli ultimi anni, avendo precedentemente ricoperto ruoli in Kia Motors UK e Kia Motors Europe.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati