Audi RS6-R: ABT Sportsline svela la sua nuova creatura estrema [FOTO e VIDEO]

Il motore V8 biturbo 4.0 sale a 740 CV e 920 Nm

Audi RS6-R è il nuovo progetto di tuning di ABT Sportsline che rende più estrema e potente la RS6, rispetto alla quale offre un motore V8 cresciuto in potenza di 140 CV e 120 Nm.

Pochi giorni dopo aver presenta la mostruosa Audi RS7-R, il tuner tedesco ABT Sportsline torna con un ulteriore novità, altrettanto estrema e sorprendente: l’Audi RS6-R.

Look esterno rivisto, ma non estremizzato

A differenza della RS7-R di ABT che è stata modificata esternamente con un look accattivante e una miriadi di accenti rossi, il design dell’Audi RS6-R è decisamente più sobrio. Nonostante le apparenze estetiche però, parliamo di un’auto molto più aggressiva e audace rispetto ad una normale RS6 dei Quattro Anelli. Questo grazie alla presenza di diversi componenti aggiuntivi sugli esterni, come il riprogettato paraurti anteriore con splitter in fibra di carbonio e un paio di alette canard aerodinamiche, anch’esse in carbonio. ABT ha arricchito la RS6-R anche con specchietti retrovisori in fibra di carbonio, nuove minigonne laterali, spoiler posteriore integrato al tetto, nuovi cerchi in lega da 22 pollici e nuovo diffusore posteriore.

Motore V8 maggiorato a 740 CV e 920 Nm

Per quel che riguarda le prestazioni, queste sono state incrementate grazie al lavoro fatto dagli specialisti di ABT sul motore della RS6. L’Audi RS6-R monta infatti il V8 biturbo da 4.0 litri maggiorato in potenza fino ad erogare 740 CV e 920 Nm di coppia massima, dunque ben oltre i 600 CV e gli 800 Nm della RS6 di serie.

Tempo sullo scatto 0-100 km/h ridotto di 0,4 secondi

Mentre la normale Audi RS6 accelera da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi, la RS6-R di ABT è grado di compiere la stessa accelerazione in 3,2 secondi. Maggiore velocità e reattività nello sprint della vettura sono dovuti agli interventi dell’elaboratore tedesco sul propulsore, ed in particolare all’aggiunta di nuovi turbocompressori, nuovo intercooler ABT, ottimizzazione del software della centralina e nuovo sistema di scarico.

Solo 125 unità, tuning da 69.000 euro

Le modifiche tecniche di cui è dotata l’Audi RS6-R proseguono con le molle regolabili in altezza e le nuove barre antirollio ABT. Non mancano poi gli aggiornamenti stilistici all’interno, con l’abitacolo della vettura che è stato personalizzato da ABT grazie a nuovi tappetini, luci d’ingresso, volante rivestito in fibra di carbonio e pelle, badge “ABT” ed “RS6-R” e altro ancora.

ABT Sportsline ha annunciato che realizzerà soltanto 125 esemplari della sua RS6-R. Il prezzo del pacchetto di tuning (Audi RS6 esclusa) parte da 69.000 euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati