Opel Astra 2020: la sicurezza in primo piano [VIDEO]

Opel Astra 2020: la sicurezza in primo piano [VIDEO]

Introdotti nuovi sistemi di assistenza alla guida

La nuova Opel Astra ha ricevuto novità dal punto di vista estetico e tecnico, con uno sguardo particolare alla sicurezza. Sono stati aumentati i sistemi di assistenza alla guida, per supportare il conducente
Opel Astra 2020: la sicurezza in primo piano [VIDEO]

La nuova Opel Astra è stata presentata la scorsa estate ed è arrivata nelle concessionarie italiane con numerose novità, a partire dal miglioramento aerodinamico e dai nuovi motori. In primo piano, però, c’è anche la sicurezza, con l’arrivo di nuovi sistemi di assistenza alla guida, per supportare il conducente durante i suoi viaggi. Un video ufficiale riassume queste novità.

I sistemi di assistenza alla guida di Opel Astra

Entrando nel dettaglio, l’Opel Astra 2020 aggiunge la telecamera anteriore e posteriore con rilevamento dei pedoni, il cruise control adattivo, con l’indicazione della distanza di sicurezza, l’allerta incidente con frenata automatica di emergenza, il riconoscimento dei cartelli stradali e il sistema di mantenimento della corsia di marcia.

Anche il parcheggio viene supportato sulla nuova Astra, con l’assistente automatico. Quest’ultimo cerca un luogo con le dimensioni adatte per parcheggiare la propria vettura ed aziona lo sterzo al posto del guidatore, per aiutarlo a compiere la manovra. Infine, il comfort è aumentato con i sedili ergonomici certificati dall’associazione di esperti di postura AGR, arricchiti dalla funzione ventilazione e massaggio.

Le caratteristiche della nuova Opel Astra

La nuova Opel Astra (qui la nostra prova) ha presentato alcune novità estetiche, come i nuovi gruppi ottici con fari a LED e gli IntelluLux LED Matrix per gli allestimenti più ricchi. Anche i più piccoli fari antinebbia presentano una nuova striscia cromata.

La novità principale è arrivata sotto il cofano, con motori completamente nuovi. Sono tutti tre cilindri, 1.2 e 1.4 benzina e 1.5 Diesel con vari livelli di potenza, efficienti e leggeri. A questi è abbinato il cambio automatico a 9 rapporti, così come il cambio a variazione continua, fluido e molto piacevole da guidare.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati