Porsche 911 Speedster: all’asta l’ultimo esemplare della 991 per la lotta al Coronavirus

Porsche 911 Speedster: all’asta l’ultimo esemplare della 991 per la lotta al Coronavirus

Il vincitore avrà anche un particolare orologio, un tour privato e un corso di guida esclusivo

Porsche 911 Speedster: all’asta l’ultimo esemplare della 991 per la lotta al Coronavirus

L’ultimo esemplare di Porsche 911 (991) verrà venduto ad un’esclusiva asta online organizzata con RM Sotheby’s, ma non si tratta di una 911 normale: si parla infatti della prestigiosissima Porsche 911 (991) Speedster, con una particolare livrea dedicata all’ultimo modello che uscirà dalla linea di produzione.

La fortunata 911 Speedster è allestita con una particolare colorazione GT Silver Metallic e livrea Heritage Design, per una vettura unica all’interno di un’edizione a sua volta più che rara: sono infatti state costruite solamente 1.948 Speedtser della versione 992, ad un prezzo di partenza di circa 277 mila euro.

La vettura in questione non è ancora stata immatricolata e segna solamente 32 km sulla meccanica. Nel retro troviamo lo stesso leggendario 4.0 flat six aspirato della mitica 991 GT3, capace di erogare qua 510 CV e 470 Nm di coppia massima. La vera chicca di questa versione, oltre alla carrozzeria iconica e la sua rarità, è anche la possibilità di accoppiarla alla sola trasmissione manuale a 6 rapporti. Un vero must per poter assaporare a pieno la purezza di quel flat-six posto nel retro della vettura. Lo 0-100 km/h si attesta su 3,8 secondi, per una velocità massima di 310 km/h.

Il vincitore dell’asta, oltre alla vettura, si poterà a casa anche un rarissimo orologio 911 Speedster Heritage Design. Creato da Porsche Design e realizzato in Svizzera, l’orologio ripresenta alcuni materiali disponibili all’interno della vettura, come la rarissima Pelle Cognac. Avrà impresso anche gli ultimi numeri di telaio della vettura.

Ma le sorprese non finiscono qui. Il vincitore avrà la possibilità di effettuare un tour privato dietro alle linee di produzione della nuova 911, scendendo poi in pista per un corso di guida sportiva con gli ingegneri a capo della divisione 911 e GT. Tra le chicche troviamo anche un libro estremamente dettagliato sulla costruzione della 911 e la possibilità di conoscere di persona Klaus Zellmer, presidente e CEO di Porsche Cars North America, che consegnerà personalmente le chiavi della vettura. L’asta inizierà il 15 aprile e terminerà il 22 aprile alle 13:00 EDT, senza riserva, e il ricavato sarà devoluto ad un fondo destinato alla lotta contro il Coronavirus, per l’acquisto di materiale sanitario e per i medici tutti i giorni in prima linea per sconfiggere questo Virus.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati