Nissan Ariya concept: il SUV elettrico del futuro della casa giapponese [FOTO]

Nuovo frontale, interni essenziali e ProPilot 2.0 a bordo

La Nissan Ariya concept è stata presentata lo scorso ottobre al Salone di Tokyo 2019 ed unisce l’arte del design giapponese e numerose tecnologie all’avanguardia. Prefigura le forme di un futuro SUV elettrico del marchio giapponese, che non dovrebbe comunque ritardare troppo il suo arrivo: la versione di serie è attesa nelle concessionarie nel corso del 2021.

“Con il concept Nissan Ariya, abbiamo voluto dare vita a un’esperienza unica a bordo di un’auto elettrica, che lascia intravedere la forma che avrà secondo noi il futuro – le parole di Giovanny Arroba, senior design director di Nissan – Siamo di fronte a un veicolo nuovo e dinamico, pronto a sfidare i limiti del design e della tecnologia per cogliere la vera essenza della mobilità elettrica”.

Griglia Shield V-Motion

La Nissan Ariya mostra un design spigoloso e tagliente come i modelli più recenti del costruttore nipponico. La vettura adotta una calandra con mascherina Shield V-Motion, evoluzione dell’attuale V-Motion, che nei suoi componenti, che creano una struttura tridimensionale, integra i sensori per la guida autonoma. Il muso del concept di Nissan è caratterizzato anche da degli inediti fari anteriori.

Esteticamente gli esterni sono caratterizzati dalla livrea bicolore, con la doppia tonalità della carrozzeria rimarcata dagli accenti ramati che lateralmente dividono in maniera netta il tetto e il corpo della vettura. A impreziosire il look ci sino dei generosi ed eleganti cerchi in lega da 21 pollici, in cui vengono ripresi gli stessi accenti.

Legata concettualmente a prototipi precedenti di Nissan, come IMx e IMQ, la Ariya rispetto a esse rappresenta un upgrade di avvicinamento alla produzione di serie grazie ad un aspetto più convenzionale, con linee meno audaci. Sbalzi ridotti e passo lungo guidano le proporzioni di questo SUV che punta ad offrire grande spaziosità a bordo, pur senza eccedere nell’ingombro come testimoniano le sue dimensioni: lunghezza di 4,6 metri, larghezza di 1,92 metri e altezza di 1,63 metri.

Interni minimali

Spostando lo sguardo sugli interni si nota che la Nissan Ariya Concept ha un abitacolo con stile minimal che punta su essenzialità e pragmatismo: nessun comando fisico sul cruscotto, ma solo un grande display touch da 12,3 pollici che permette di accedere, insieme ad altre superfici touch, a tutte le funzioni della vettura. L’ambiente interno del prototipo propone anche rivestimenti in ecopelle con finiture in allumino satinato e legno.

Per quel che riguarda le tecnologie presenti sulla vettura, la Nissan Ariya dispone del sistema ProPilot 2.0 che permette alla vettura di muoversi da sola, su singola corsia, sfruttando l’aiuto di telecamere e sensori a bordo. L’attivazione del ProPilot 2.0 è segnalato a bordo anche da un’illuminazione abitacolo dedicata. In più, sul nuovo concept di Nissan c’è anche il Virtual Personal Assistant, che riconosce il conducente e imposta di conseguenza comfort e infotainment secondo le sue preferenze.

Il cuore elettrico con la tecnologia e-4ORCE

Il cuore pulsante del concept Ariya è la tecnologia e-4ORCE di Nissan, formata da due motori elettrici che garantiscono un’erogazione di potenza bilanciata e una manovrabilità precisa, aumentando la stabilità e le prestazioni.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati