Maserati Quattroporte 2020: il facelift è su strada [FOTO SPIA]

Prevista qualche novità estetica e tecnologica

La Maserati Quattroporte si appresta ad un facelift nei prossimi mesi, in attesa dell’arrivo della nuova generazione però prevista solamente nel corso del 2022. Il nostro fotografo ha catturato il prototipo, con una copertura ridotta, mentre era impegnata nei test di collaudo in Germania. Non ci saranno rivoluzioni, ma solamente alcune novità estetiche e un aggiornamento tecnologico.

Le novità della nuova Maserati Quattroporte

Questo restyling, infatti, sembra limitato ad alcune modifiche alla griglia anteriore ed alle prese d’aria, così come ad un rinnovato design dei gruppi ottici e del paraurti posteriore. Per il resto, non sono previste ulteriori novità estetiche, che invece arriveranno con la nuova generazione.

Qualche novità arriverà anche a livello tecnologico, con l’ultima generazione del sistema di infotainment e nuovi sistemi di assistenza alla guida. Gli stessi aggiornamenti dovrebbero riceverli anche Levante e Ghibli, anch’esse attese ad un facelift nel corso del 2020. Ma delle quali non abbiamo ancora delle immagini dei test su strada.

Non cambiano i motori

Non sono attese modifiche, invece, per quanto riguarda i motori. Pare che l’elettrificazione sia stata rimandata direttamente alla nuova generazione, non portando versioni ibride plug-in o elettriche, in occasione di questo lieve aggiornamento.

L’attuale vettura del Tridente prevede una gamma di motorizzazioni, con è il V6 biturbo benzina 3.0 litri da 430 CV, anche con trazione posteriore e integrale Q4. Sul versante diesel è da segnalare il V6 turbo 3.0 litri che eroga 250 o 275 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati