BMW, Alex Zanardi: #InsiemePerRipartire [VIDEO]

BMW, Alex Zanardi: #InsiemePerRipartire [VIDEO]

Nuovo video con protagonista il campione paraolimpico

BMW, Alex Zanardi: #InsiemePerRipartire [VIDEO]

In questo momento di difficoltà a livello mondiale, molte case automobilistiche stanno cercando di diffondere un messaggio di speranza verso una futura, speriamo non lontana, ripartenza. Così aveva già fatto BMW con Alex Zanardi, pilota e quattro volte campione paraolimpico di ciclismo, simbolo assoluto di volontà e capacità di ripartire nonostante le avversità. Per questo motivo, ora che le autorità iniziano a parlare sempre più insistentemente di “fase 2” per il contenimento dell’emergenza coronavirus, la casa bavarese ha rilasciato un altro video, con protagonista ancora una volta il campione bolognese.

Alex Zanardi: “È un nuovo viaggio! Possiamo affrontarlo!”

Immagini evocative di paesaggi e degli allenamenti a cui Zanardi si sottopone ogni giorno, anche con atrezzature casalinghe in questo periodo di lockdown, per arrivare pronto nell’estate 2021 alle Paraolimpiadi di Tokyo, il suo terzo appuntamento dopo aver vinto svariate medaglie d’oro e d’argento sia a Londra 2012 che a Rio 2016. Poi un suo primo piano, nel quale esorta l’Italia. “È un nuovo viaggio! Possiamo affrontarlo!”. Questione di modelli e di aspirazioni, come ci ricorda la voce fuori campo, due figure che trovano perfetta incarnazione in Alex Zanardi e nell’hashtag #InsiemePerRipartire.

Zanardi: “Le persone mi sembrano già diverse”

“Il fatto che ho dovuto combattere alcune situazioni difficili nel corso della mia vita non significa che mi piaccia questo tipo di lotta – ha spiegato Zanardi – Ma di sicuro, ogni volta che superi un problema nella tua vita, sviluppi nuovi strumenti. Una volta che l’esperienza è alle tue spalle, questi strumenti possono eventualmente rimanere nel tuo bagaglio per superare altri problemi che inevitabilmente dovrai affrontare durante il viaggio della vita. Posso dire che le persone mi sembrano già diverse, che stanno riscoprendo il senso della comunità, il senso delle amicizie, il senso del bisogno reciproco per completarsi veramente. Questo è quello che ci rende umani. Quindi questo è l’unico aspetto positivo di ciò che sta accadendo e dobbiamo assicurarci che questa esperienza insegnerà a tutti una buona lezione e lasceremo tutto questo alle nostre spalle con strumenti migliori per procedere nella nostra vita e vivere meglio. L’importante è agire come una comunità, e davvero seguire le istruzioni che stiamo ricevendo. Il sole sorgerà prima o poi e ci sarà tempo per fare altre cose. Ma per ora è importante che ci mettiamo alle spalle questo nemico nel modo giusto e ricominciamo il viaggio”.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

BMW M5: consegnato un esemplare ad Alex Zanardi

Cerimonia in occasione dell'inizio della BMW Driving Experience 2018
La scorsa settimana siamo stati ospiti di BMW sul circuito di Vallelunga in occasione dell’inaugurazione della stagione 2018 della BMW