Nuova BMW Serie 2 Coupé 2021: le foto rubate della berlina a trazione posteriore

Nuova BMW Serie 2 Coupé 2021: le foto rubate della berlina a trazione posteriore

Sono online con un anno di anticipo le foto della nuova Serie 2 Coupé 2021 senza veli

Nuova BMW Serie 2 Coupé 2021: le foto rubate della berlina a trazione posteriore

Nell’era del lockdown globale e dei social network appaiono all’improvviso le immagini della nuova BMW Serie 2 Coupé su Instagram. Non si tratta della solita foto spia con camuffature impenetrabili, anzi, davanti a noi compare in queste foto non ufficiali la futura generazione di BMW Serie 2 senza veli! Il tutto con ampio anticipo visto che la sua presentazione era prevista per il 2021.

Versione M Performance

Le foto sono state pubblicate sulla pagina Instagram di Wilcoblok e ci mostrano un anteriore che presenta una griglia più piccola di quella dell’attuale Serie 2 Coupé a listino. Il doppio rene è più largo che alto, stile in controtendenza rispetto a quello della nuova BMW Serie 4 Coupé, e tutto l’anteriore presenta prese d’aria aggiuntive triangolari e cornici a contrasto in nero lucido con tanto di splitter come se fossimo al cospetto di una versione M Performance visto il logo posto, inaspettatamente, sulla griglia inferiore.

Non è un render

A onor del vero, come potete vedere dalle foto in anteprima, un telo cela il laterale dell’auto ma non il posteriore che presenta luci più piccole, un diffusore che annega due terminali di scarico e uno spoiler sul cofano bagagli. Che si tratti di una nuova BMW M240i? Sicuramente è un modello definitivo e non un abile render visto che l’auto è regolarmente targata ed è stata fotografata durante il suo trasferimento.

Trazione posteriore e motori

A differenza della recente Serie 2 Gran Coupé avrà la trazione posteriore. Esattamente, lo ripetiamo, la nuova BMW Serie 2 Coupé, nome in codice G42, sarà l’unica delle “piccole” BMW ad avere la trazione posteriore, o integrale xDrive, portando con sé la vecchia piattaforma per motori longitudinali. Un ritorno al passato che verrà accolto con entusiasmo da tutti gli appassionati di BMW che potranno avere un ampio range di scelta per i motori: 3, 4 e 6 cilindri in linea e potenze da 136 a 411 CV. Non ci resta che aspettare scheda tecnica e dati ufficiali.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati