Tesla Cybertruck 2021: il pick-up elettrico sarà più compatto [VIDEO]

Tesla Cybertruck 2021: il pick-up elettrico sarà più compatto [VIDEO]

Alla guida della Tesla Cybertruck c'era Elon Musk

Tesla Cybertruck 2021: il pick-up elettrico sarà più compatto [VIDEO]

Un prototipo della Tesla Cybertruck è stato filmato in strada nei pressi di Los Angeles con l’amministratore delegato di Tesla Elon Musk al volante. 

Dimensioni ridotte

La versione di serie del Tesla Cybertruck, il primo pick-up della casa controllata da Elon Musk, avrà dimensioni inferiori rispetto al modello presentato al pubblico nel mese di novembre 2019. E’ proprio stato Musk ha confermare che il Cybertruck sarà più piccolo del 3% rispetto al prototipo con una lunghezza di 589 cm, una larghezza di 203 cm, un’altezza di 190 cm e passo di 380 cm. Sempre secondo il CEO di Tesla, sembra che il comfort di bordo non sarà intaccato a causa delle nuove misure visto che la riduzione delle dimensioni toglierà solo l’1,5% di spazio ai passeggeri del futuristico pick up.

Nuova configurazione più tradizionale dei fari anteriori

Un aspetto interessante di questo prototipo di Cybertruck filmato in strada è quello relativo ai fari anteriori che sembrerebbero avere un design leggermente diverso rispetto a quello mostrato da Musk alla presentazione di un paio di settimane fa. Mentre il veicolo esposto al reveal aveva un’unica barra luminosa a LED che si estendeva sulla fascia anteriore.

Il prototipo avvistato in strada adotta una barra luminosa a LED più sottile e dei fari, anch’essi a LED, più tradizionali collocati sui lati dell’anteriore. Non sappiamo se questo sarà l’aspetto definitivo del modello finale, ma il design dei gruppi ottici sul prototipo guidato da Musk appare molto più probabile che possa arrivare in produzione rispetto alla barra luminosa montata sul concept.

Tre varianti di motorizzazione

Non c’è modo di sapere quale tipo di motore spinga il prototipo nel video, dato che la Tesla Cybertruck sarà disponibile in tre diverse configurazioni. Come sappiamo, la prima ad essere lanciata sarà la variante più potente, quella col motore Tri Motor AWD, che debutterà sul mercato nel 2021. Si tratta di una versione con tre motori elettrici, in grado di accelerare da 0 a 96 km/h in 2,9 secondi e di offrire un’autonomia complessiva di 800 chilometri.

Uscita prevista nel 2021. Il motore singolo nel 2022

Sotto la top di gamma c’è la versione intermedia, denominata Dual Motor, con due motori elettrici, uno per ogni asse, che consente al pick-up di accelerare da 0 a 96 km/h in 4,5 secondi, garantendo più di 480 chilometri d’autonomia. A completare la gamma della Tesla Cybertruck troviamo la variante base Single Motor, che sarà lanciata solo nel 2022 e che monta un solo motore elettrico in grado di spingere il veicolo da 0 a 96 km/h in 6,2 secondi, con un’autonomia complessiva di poco più di 400 chilometri.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati