Gomme estive: via libera al cambio, si può andare dal gommista

Gomme estive: via libera al cambio, si può andare dal gommista

Si può effettuare fino al 15 giugno

Gomme estive: via libera al cambio, si può andare dal gommista

L’avvio della Fase 2, della lotta al coronavirus in Italia, coincide anche con la possibilità per gli automobilisti di recarsi dal gommista per effettuare il cambio degli pneumatici da invernali ed estivi. Il via libera è arrivato con i chiarimenti effettuati dal Governo sulle attività consentite con il nuovo DPCM del 26 aprile e, dunque, a partire da ieri è possibile cambiare le proprie gomme.

Il chiarimento del Governo

Questo il chiarimento apparso sul sito del Governo: “Le concessionarie di autoveicoli potranno riaprire il 4 maggio?

Sì. L’allegato 3 del DPCM prevede espressamente che, dal 4 maggio, potrà riprendere l’attività del codice Ateco 45 e delle relative sottocategorie, tra cui rientra il codice 45.1 relativo al “Commercio di autoveicoli”.

E’ quindi consentito recarsi da un concessionario per acquistare un veicolo, fare un tagliando, effettuare cambio pneumatici e altre attività di manutenzione”.

Cambio sì, ma in sicurezza

Questo è il periodo dell’anno in cui è obbligatorio effettuare la sostituzione degli pneumatici, con codice di velocità inferiore a quanto riportato nella carta di circolazione, anche se c’è stata la proroga fino al 15 giugno per effettuarlo, viste le restrizioni sulla circolazione per il coronavirus.

“Ragioniamo sempre in un’ottica di sicurezza, che non è solo quella di viaggiare con gomme sicure – le parole di Fabio Bertolotti, direttore di Assogomma – ma è anche quella di lavorare in officine, dove gli addetti rispettino le norme accogliendo gli automobilisti in sicurezza; tutto questo attraverso una attività organizzata ad esempio su appuntamento“. Meglio prima chiamare il proprio gommista, dunque, ed accordarsi su quando andare in officina.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati