Cinque auto famose ridisegnate in stile Tesla Cybertruck [RENDER]

Cinque auto famose ridisegnate in stile Tesla Cybertruck [RENDER]

Linee angolari e spigolose a trasformarne il design

Cinque auto famose ridisegnate in stile Tesla Cybertruck [RENDER]

Presentato a fine 2019, il Tesla Cybertruck rimane uno dei veicoli più discussi degli ultimi tempi.

Il rivoluzionario pick-up elettrico della Casa californiana rappresenta un segno di rottura nel panorama estetico dell’automotive, con un design alquanto insolito fatto di linee marcatamente spigolose e angolari come nessun’altro veicolo attualmente in commercio.

Pick-up elettrico fonte d’ispirazione stilistica

In attesa di vederlo in strada a fine 2021, forte dei numerosi ordini raccolti giù nei giorni successivi al lancio, il Tesla Cybertruck continua a prestarsi come spunto per una serie di curiosi esercizi stilistici. Uno di questi è stato realizzato dal sito inglese LeasingOptions.co.uk che ha immaginato come potrebbero apparire cinque popolari vetture declinate con il caratteristico design del pick-up elettrico della società di Elon Musk.

Mini Cooper

La Mini Cooper, una delle grandi classiche più amate dagli inglesi che ha saputo evolversi col passare del tempo arrivando dal lontano 1959 ad oggi, è la prima vettura a subire la curiosa trasformazione. Il design in stile Cybertruck modifica la compatta britannica a tre porte con un aspetto più nitido e deciso. Addio alla tradizionale griglia arrotondata che diventa esagonale, con tanto di Union Jack distintiva, così come sono state raddrizzate le linee che disegnano i gruppi ottici anteriori.

Volkswagen Beetle

La Volkswagen Beetle, nota come il mitico Maggiolino, ha caratterizzato la storia dell’automobilismo per quasi un secolo, prima di uscire definitivamente di scena di recente, con la fine della produzione di una vera e propria icona amata in tutto il mondo. La trasformazione del Maggiolino coi tratti da Cybertruck cambia radicalmente l’aspetto della vettura che abbandona la sua carrozzeria notoriamente curvilinea e morbida per un design più netto e angolare che la fanno somigliare più a una coupé tradizionale. Mentre i cerchi delle ruote rimangono quelli originali, sul tetto si notano dei futuristici pannelli solari.

Jaguar F-Type

Anche la Jaguar F-Type, elogiata per il suo nuovo design radicale che amplia il target di riferimento, fa un ulteriore passo in avanti in termini di audacia abbracciando l’impronta estetica della Cybetruck. Il render ci mostra un’auto con la tradizionale griglia anteriore Jaguar, mentre tutto il resto assume un aspetto decisamente inedito, in particolar mondo con il tetto a punta nella sezione centrale.

Bugatti Veyron

Un’altra “vittima” di questa trasformazione è la Bugatti Veyron, la potentissima e velocissima supercar della Casa franco-tedesca che conserva le distintive prese d’aria laterali, ma si allontana in maniera significativa dall’originale design di Bugatti. Chissà se con tratti della carrozzeria così squadrati la Veyron risulterebbe ugualmente veloce.

Range Rover Evoque

La quinta e ultima trasformazione riguarda la Range Rover Evoque che forse tra tutte sembra quella che si adatta meglio ad una declinazione estetica che l’avvicina al pick-up di Tesla. Mantenendo le proporzioni e gli stilemi originali del SUV di Land Rover, questo render potrebbe rappresentare il perfetto connubio tra solidità e resistenza dei materiali rivendicati dal Cybetruck e le capacità di guida in fuoristrada della Range Rover Evoque.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati