Tesla Model 3: video conference dallo schermo dell’infotainment

Tesla Model 3: video conference dallo schermo dell’infotainment

Sarà possibile effettuare lo smart working dalla propria auto

Tesla Model 3: video conference dallo schermo dell’infotainment

Una nuova tecnologia anticipata da Elon Musk potrebbe consentire ai proprietari della nuova Tesla Model 3 di effettuare delle video call direttamente dalla propria auto, sfruttando un software già presente all’interno del sistema di Infotainment, che dovrebbe solamente essere abilitato.

Una news direttamente dal Profilo Twitter di Elon Musk

Il magnate sud africano ha rivelato proprio sul social dell’uccellino azzurro questa importantissima news. In un post di un gruppo Tesla, gli è stato chiesto cosa ne pensasse riguardo alla possibilità di sfruttare le telecamere ambientali interne ad alcune tesla, convertendole in videocamere utili per poter interagire nel fare delle video call. Lui ha risposto “certo, una caratteristica del futuro“, lasciando intendere come molto probabilmente a breve si arriverà ad una soluzione di questo tipo.

La telecamera all’interno della Tesla Model 3 è infatti presente sopra allo specchietto retrovisore interno. Oltre a questo, la telecamera funzionerà anche come strumento di sicurezza per un futuro sistema di “robotaxi“. Le auto del marchio californiano sarebbero infatti le protagoniste di un servizio di taxi totalmente autonomo, senza conducente, e la telecamera servirà come strumento di sicurezza contro atti di vandalismo e sinistri.

Sicuramente il sistema della videochiamata potrebbe essere facilmente integrato, rendendo compatibile alcune app di video calling come Skype, Zoom e molte altre, ma andrebbe regolamentato il suo funzionamento. Ovviamente si parlerebbe di vettura ferma e in condizione di sosta. C’è chi ipotizza però anche una chiamata nei momenti in cui la vettura viene impostata sulla guida autonoma con l’autopilot.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati