Alfa Romeo Giulia Sport Wagon GTA: la desiderata familiare alza il livello di sportività [RENDER]

Alfa Romeo Giulia Sport Wagon GTA: la desiderata familiare alza il livello di sportività [RENDER]

Praticità e spazio sì, ma con 540 CV da scatenare

Alfa Romeo Giulia Sport Wagon GTA: la desiderata familiare alza il livello di sportività [RENDER]

In tanti la vogliono, in tanti la invocano da tempo, ma su questo fronte il marchio del Biscione sembra non sentirci. Stiamo parlando ovviamente della versione station wagon dell’Alfa Romeo Giulia.

Giulia Wagon in tutte le salse… fantasiose

Dopo avercela proposta un po’ di tempo fa in versione “normale”, attraverso questo render, il creativo LP Design è tornato con un nuovo progetto digitale che questa volta dà forma ad un ipotetica variante GTA della Giulia station wagon. In scia alle esclusive e sportivissime Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm, quelle si reali come i loro 540 CV di potenza che pompano sotto il cofano, che il marchio di Arese ha presentato recentemente, arriva questa volta un’ipotetica, ma tanto intrigante, versione wagon della Giulia GTA.

Dopa la Giulia Sport Wagon GTAm

L’Alfa Romeo Giulia Sport Wagon GTA protagonista di questo nuovo render di LP Design arriva in realtà dopo che alcuni giorni fa, lo stesso designer, aveva proposto l’Alfa Romeo Giulia Sport Wagon GTAm mostrandocela dalla tre quarti posteriori per consentirci di apprezzare meglio la sua caratteristica coda con portellone e alettone aerodinamico per lanciare la sfida alle più potenti station wagon tedesche. Andando indietro nel tempo, tra i lavori di LP Design c’era anche l’idea di una Giulia Sport Wagon Quadrifoglio.

Splitter anteriore in fibra di carbonio per un muso tutto grinta

Questa volta invece, avvolta in un elegante carrozzeria bianco perla, ci viene proposta l’ipotetica Alfa Romeo Giulia Sport Wagon GTA vista frontalmente. Il render enfatizza la verve sportiva e la vocazione alle performance di questa variante che quasi sicuramente sarebbe in grado di far girare la testa a molti appassionati, alfisti e non. Oltre alla trasformazione del posteriore, che possiamo ipotizzare simile a quello del render della Giulia Sport Wagon GTAm vista qualche giorno fa, questa variante della tanto desiderata versione familiare della Giulia racchiude nell’anteriore grinta e cattiveria da vendere, grazie ad un muso reso particolarmente aggressivo soprattutto dal corposo splitter anteriore in fibra di carbonio.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati