Volvo XC100 Recharge: primi rumors sul futuro SUV elettrico svedese

Volvo XC100 Recharge: primi rumors sul futuro SUV elettrico svedese

Atteso nel 2023, in versione esclusivamente a batteria

Volvo XC100 Recharge: primi rumors sul futuro SUV elettrico svedese

Volvo sta lavorando all’espansione della sua gamma di veicoli a guida alta con un nuovo modello top di gamma, ad alimentazione totalmente elettrica che, stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbe chiamarsi XC100.

Secondo quanto riportato da MotorTrend, la Volvo XC100 Recharge è attesa nel 2023, come model year 2024, una o due anni dopo l’arrivo della nuova generazione della XC90. La XC100 non sarà, come si ipotizzava inizialmente, una concorrente diretta di Mercedes GLS e BMW X7, ma lancerà invece la sfida a rivali come Mercedes GLE Coupé, BMW X6 e Audi Q8, anche se lo farà con una motorizzazione completamente elettrica.

Volvo XC100 solo con motore elettrico

I rumors anticipano che la Volvo XC100 si baserà sulla seconda generazione dell’architettura SPA del marchio svedese, pianale dedicato ai veicoli 100% elettrici. A differenza della prossima XC90, che dovrebbe proporre una gamma composta da versione benzina, ibrida ed elettrica, la XC100 invece dovrebbe presentarsi sul mercato esclusivamente con motorizzazione a batteria. Inoltre per sottolineare la sua natura elettrica, così come la sorella minore XC40 a zero emissioni, il nuovo SUV dovrebbe adottare XC100 Recharge come denominazione completa.

Con doppio motore elettrico e trazione integrale

Il pacco batteria del nuovo SUV elettrico di Volvo dovrebbe essere posizionato sotto il pavimento, tra i due assi, e alimentare due motori elettrici, uno posizionato all’anteriore e l’altro al posteriore, coadiuvati da un sistema di trazione integrale. Mentre la XC100 Recharge dovrebbe avere una configurazione a doppio motore, altri futuri modelli Volvo della serie Recharge prevedono l’adozione di un solo propulsore che aziona o l’asse anteriore o quello posteriore.

Tetto spiovente sulla coda, interni per quattro

Dal punto di vista delle caratteristiche estetiche e tecniche, la Volvo XC100 Recharge dovrebbe presentarsi con linea del tetto inclinata sul posteriore, quasi da coupé, abitacolo con spazio per quattro persone, sospensioni regolabili orientate al comfort e avanzata tecnologia di guida semi-autonoma. Il prezzo, che sarà ovviamente più alto rispetto a quello della XC90, potrebbe aggirarsi intorno ai 70-80.000 euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati