Toyota GR Supra 2021: 50 CV in più rispetto al MY 2020, test sul dyno [VIDEO]

Toyota GR Supra 2021: 50 CV in più rispetto al MY 2020, test sul dyno [VIDEO]

Scopriamo quanto sono veri i CV della Toyota Supra

Toyota GR Supra 2021: 50 CV in più rispetto al MY 2020, test sul dyno [VIDEO]

Se sei un proprietario della Toyota GR Supra, probabilmente non dovresti leggere questo articolo. Sembra ormai confermato che la casa giapponese, per il 2021, rilascerà un nuovo aggiornamento per il motore della Toyota Gr Supra, il mitico B58 di derivazione BMW, un 6 cilindri in linea 3.0 turbo, che potrebbe raggiungere quota 390 CV contro i 340 CV della versione attuale.

Saranno davvero 390 CV?

La vettura è a nostro avviso ottima, un motore corposo e desideroso di giri, arrabbiato al punto giusto e con una dinamica di guida che offre un giusto mix tra sportività e sfruttabilità quotidiana. Tuttavia non neghiamo che un extra boost di quasi 50 CV potrebbe rivelarsi davvero interessante, per dare quel giusto quid in più alla vivacità del motore. Ma saranno veri questi CV?

Insomma, possiamo dirvi che la potenza di 390 CV (alla ruota) viene pienamente raggiunta, quindi possiamo anche immaginare che all’albero siano anche di più. Bisogna però considerare che i 340 CV originali della MY 2020 sono un po’ di più del dichiarato. Car & Driver ha deciso di sottoporre la propria Supra 2020 al test sui rulli del Livernois Motorsports & Engineering di Dearborn Heights, nel Michigan, Stati Uniti e infatti hanno riscontrato una potenza alla ruota di ben 354 CV alla ruota, quindi almeno 360 e più all’albero.

Hanno poi deciso di mettere sui rulli anche la versione 2021 che, magicamente, ma mostrato un soddisfacente 393 CV alla ruota. Insomma, con il 2021, i futuri proprietari della Toyota Supra benficieranno di un bel gioiellino da quasi 400 CV.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati