Goodyear EfficientGrip Performance 2 e Vector 4 Seasons Gen 3 disponibili ufficialmente sul mercato

Goodyear EfficientGrip Performance 2 e Vector 4 Seasons Gen 3 disponibili ufficialmente sul mercato

Caratteristiche, performance, misure, prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance 2 e Vector 4 Seasons Gen 3 disponibili ufficialmente sul mercato

Goodyear ha ufficialmente presentato due nuovi prodotti per la sua gamma di gomme estive e quattro stagioni. Si tratta delle nuove Goodyear EfficientGrip Performance 2 e delle nuove Vector 4 Seasons di terza generazione. Si tratta in entrambi i casi di modelli pensati per l’uso quotidiano, infatti una delle caratteristiche che il marchio americano ha tenuto a sottolineare maggiormente è stato l’aumento del chilometraggio di entrambe.

Goodyear EfficientGrip Performance 2, per l’utilizzo in qualsiasi condizione

La nuova Goodyear EfficientGrip Performance 2 è uno pneumatico estivo particolarmente prestazionale, pensato comunque per l’uso quotidiano e per questo motivo particolarmente attento al chilometraggio e alla sua vita in generale. Questa gomma è stata testata dal noto ente tedesco TÜV SUD, che ne ha certificato le performance anche in caso di frenata su asciutto e su bagnato. La mescola presenta un maggiore contenuto di resina, che comporta un’elevata elasticità e flessibilità del battistrada. In questo modo vengono ridotte in modo significativo le micro fratture causate dalle condizioni stradali difficili, così da aumentarne di conseguenza la durata. Essendo comunque votate all’esaltazione delle performance dell’auto, queste estive presentano anche delle costolature più grandi al centro del battistrada, così da garantire una maggiore stabilità in svariate condizioni.

Goodyear Vector 4 Seasons Generazione 3, per chi non le vuole cambiare mai

Il mercato delle gomme 4 Stagioni sta conoscendo un aumento di quota sempre più significativo, soprattutto a scapito delle estive. Un segnale della presenza sempre più ampia di condizioni atmosferiche mutevoli, ma mai così estreme da richiedere le prestazioni di un invernale puro. Ciò avviene in particolare in grandi città come Milano e Roma, dove queste Goodyear Vector 4 Seasons di terza generazione potrebbero trovare potenziali clienti. Rispetto alla generazione precedente che vanno a sostituire, questi Vector presentano prima di tutto una spalla più chiusa, così da avere un chilometraggio maggiorato. Nella vecchia versione la spalla era infatti scanalata, una soluzione che aiutava in caso di neve, ma affaticava più del dovuto la gomma in caso di condizioni normali. Per sopperire alla scomparsa di queste scanalature laterali, Goodyear ha sviluppato un disegno direzionale con numero di intagli confermati. Questi, però, hanno cambiato direzione e posizione. Ora sono quasi paralleli alla direzione di marcia dell’auto e questo consente di mantenere le prestazioni su bagnato, aumentando però al tempo stesso la durata e la silenziosità. Il Vector presenta anche una decisa riduzione della deformazione durante le fasi di frenata e sterzata su asciutto, un risultato ottenuto grazie a dei tasselli più robusti con una tela di sommità più rigida. Grazie alle scanalature profonde e larghe viene migliorata anche la dispersione dell’acqua, migliorando di conseguenza la resistenza all’aquaplaning. Infine, nonostante l’eliminazione delle scanalature laterali, l’aderenza sulla neve promette di essere migliorata grazie all’ottimizzazione delle lamelle al centro del battistrada, con i tasselli che lavorano insieme per favorire la loro apertura.

Le nuove Goodyear EfficientGrip Performance 2 e Vector 4 Season sono già disponibili e sono uno dei possibili primi equipaggiamenti su vetture come DS3 Crossback, Peugeot 2008, Porsche Taycan e Range Rover Evoque.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati