Suzuki, la riapertura dei concessionari è all’insegna della sicurezza

Suzuki, la riapertura dei concessionari è all’insegna della sicurezza

Con Suzuki Smart Buy l'acquisto dell'auto avviene online

Suzuki, la riapertura dei concessionari è all’insegna della sicurezza

Nel rispetto delle normative e delle misure anti-contagio che regolano la fase 2 dell’emergenza coronavirus, Suzuki ha riaperto al pubblico le proprie concessionarie.

Ora che il Paese ha ripreso un progressivo ritorno alla normalità, i clienti possono recarsi liberamente negli showroom Suzuki per scoprire da vicino i modelli della gamma della Casa giapponese, che dall’inizio del 2020 ha completato la sua trasformazione “green” ed oggi è totalmente elettrificata e convertita all’ibrido.

Rispetto prima di tutto

Chi si reca nei concessionari Suzuki troverà un personale attento e rigoroso nel mettere in pratica le precauzioni e le misure contenute nei protocolli ministeriali necessarie alla tutela della salute di tutti, all’insegna del rispetto, parola che fa da fulcro, ancora di più in questo momento, nella relazione tra la Casa di Hamamatsu ed il cliente.

Sempre attiva l’opzione Suzuki Smart Buy

Il costruttore giapponese prosegue anche con l’iniziativa Suzuki Smart Buy, la nuova funzionalità digitale, rafforzata durante il lockdown e oggi anche protagonista di una nuova campagna di comunicazione con spot tv, che affiancando il sito ufficiale della Casa di Hamamatsu consente di prenotare una nuova Suzuki comodamente da casa, in totale sicurezza. Al centro della proposta Suzuki c’è la gamma dotata di tecnologia Hybrid, ovvero Ignis Hybrid, Swift Hybrid, Swift Sport Hybrid, Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid, offerte ad un prezzo esclusivo. La prenotazione della propria Suzuki prevede il pagamento di acconto con un click tramite piattaforma PayPal, con la garanzia e la sicurezza di poter cambiare idea e riavere i soldi indietro con la massima flessibilità che contraddistingue gli acquisti online.

Test drive prenotabile

Il sito Suzuki consente anche di richiedere una prova su strada dei vari modelli per testare direttamente la vettura che s’intende acquistare. Anche in questo caso, per la prenotazione di un test drive basta cliccare su “Prova” sotto l’immagine di ogni modello in home page, oppure sul tasto “Provala” selezionando la concessionaria più vicina e compilando l’apposito form. La prenotazione online, spiega Suzuki, è utile per ottimizzare al massimo i tempi e consentire così il più velocemente possibile il test drive al cliente.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati