BMW X8: pronta la M del SUV coupé, niente da fare per l’X7

BMW X8: pronta la M del SUV coupé, niente da fare per l’X7

La tanto chiacchierata BMW X8 avrà anche una sua versione ad alte prestazioni M con una potenza superiore a 600 cavalli

BMW X8: pronta la M del SUV coupé, niente da fare per l’X7

La BMW X8 è un modello da tempo al centro dei riflettori e le ultime indiscrezioni aggiungono un po’ di ‘pepe’ all’attesa: dovrebbe arrivare anche la versione M per espandere il portafoglio delle versioni BMW ad alte prestazioni. Infatti BMW ha registrato legalmente il nome BMW X8 M che appare nel database tedesco DPMA.

Le caratteristiche tecniche della M

Le rivali sul mercato sono state messe nel mirino e rispondono al nome di Audi RS Q8, Mercedes-AMG GLE 63 S Coupé e Porsche Cayenne Turbo Coupé. Per dare battaglia al segmento dei SUV coupé premium sportivi la BMW X8 M sarà equipaggiata con un motore V8 da 4,4 litri benzina capace di arrivare a sviluppare più di 600 CV. Si vocifera infetti di una possibile introduzione della tecnologia Ibrida sul V8 con sigla S63, spingendo la potenza a ben 750 CV. Dalla stampa inglese ci giungono notizie che vedrebbero direttamente il settore M impegnato nello sviluppo della piattaforma per questa X8, che potrebbe non condividere completamente il suo chassis con quello della X7.

Il suo design non sarà legato a quello della nuova BMW X7 ma sarà studiato per essere sia lussuoso sia sportivo con finiture personalizzate rispetto ai gusti del cliente e il tetto discendente verso la coda da SUV coupé. Indiscrezioni ci indicano che la BMW X8 potrebbe essere disponibile a soli quattro posti, con due sedute singole anche nella fila posteriore, ma resta viva l’ipotesi che possa venir introdotta una terza fila di posti per una versione tradizionale a cinque posti. Ovviamente la dotazione tecnologica sarà quanto di meglio BMW possa offrire.

Uscita e prezzo della BMW X8 e X8 M

L’ammiraglia a ruote alte di BMW si distinguerà non solo per un design dedicato ma anche per un prezzo davvero importante. Infatti sarà la BMW più costosa a listino divenendo il top di gamma del Brand bavarese. Per la versione base di BMW X8 il prezzo di partenza sarà di circa 130.000 euro mentre per la versione sportiva X8 M è assai probabile che il prezzo salirà verso quota 200.000 euro. Per la sua uscita sul mercato bisognerà aspettare almeno fine 2021 e solo dopo qualche mese, ad inizio 2022, sarà il turno della BMW X8 M.

E l’X7 M?

Con l’arrivo dell’Alpina XB7, presentata giusto qualche giorno fa, sembra ormai tramontata l’idea di una possibile versione M per la nuova BMW X7. La versione elaborata da Alpina infatti sfoggia 617 CV e una velocità massima di ben 290 km/h. Alcuni rumors interni alla casa bavarese confermerebbero questa voce. La lussuosa ed opulenta X7 rimarrà un modello estremamente elegante che non riceverà la variante M. Sembra inoltre confermato che la prossima X8 non condividerà la piattaforma con l’X7, premendo maggiormente sulle prestazioni e sul piacere di guida, con una piattaforma ad hoc o comunque pesantemente modificata rispetto a quella della X7.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati