Hyundai Kona elettrica 2020: l’autonomia arriva a 484 km [FOTO]

Grazie agli nuovi pneumatici di serie

La Hyundai Kona elettrica aumenta la sua autonomia. A partire dal mese di giugno, infatti, il SUV compatto elettrico del marchio coreano sarà equipaggiato di serie con nuovi pneumatici, che portano una minore resistenza al rotolamento e riducono l’utilizzo di energia. Così l’autonomia massima (batteria 64 kWh) dichiarata della vettura passa da 449 a 484 chilometri, nel ciclo WLTP.

I nuovi pneumatici e l’autonomia

Questa nuova omologazione è stata ottenuta con la dotazione delle gomme Michelin Primacy 4, grazie alle quali si riduce il consumo di energia, senza compromettere la guidabilità della vettura. Così aumenta l’autonomia, anche per la versione con batteria da 39 kWh, salendo da 289 a 305 km di percorrenza con una sola ricarica. Gli allestimenti ora si chiamano XPrime+ ed Eccelence+.

“Con questi ulteriori miglioramenti, i clienti che scelgono Kona Electric possono ora percorrere distanze ancora più ampie con una sola carica beneficiando di una delle migliori autonomie del segmento – le parole di Andreas-Christoph Hoffman, vice presidente marketing Hyundai – Triplicando la disponibilità di Kona Electric stiamo aprendo la strada verso le zero emissioni”.

Le novità di Hyundai Kona elettrica 2020

La Hyundai Kona Electric era stata aggiornata poco tempo fa, con l’edizione 2020 (qui la prova della versione 2019) ed in primo piano l’introduzione di un nuovo caricatore di bordo trifase da 10,5 kW. Grazie a questo aggiornamento, disponibile su tutta la gamma, è possibile ridurre i tempi di ricarica fino al 23% (sulla versione da 64 kWh), in caso di utilizzo di una colonnina di ricarica in corrente alternata o di una wallbox compatibile.

Per quanto riguarda il sistema di infotainment, la nuova Hyundai Kona Electric è disponibile con il nuovo sistema di navigazione con schermo touchscreen da 10.25 pollici e un’interfaccia grafica con funzione split-screen.

Viene introdotto anche il sistema telematico Hyundai BlueLink. Il servizio per le auto connesse della casa coreana permettere ai guidatori di gestire direttamente da remoto, tramite app per smartphone dedicata, l’impianto di condizionamento, l’accensione e lo spegnimento di veicolo, la chiusura centralizzata e la funzione di localizzazione. Infine, per una maggiore sicurezza, Kona Electric Model Year 2020 è ora equipaggiata di serie con il servizio eCall.

Doppio pacco batteria

La Hyundai Kona elettrica 2020 è disponibile con la batteria da 39.2 kWh con autonomia fino a 305 km oppure da 64 kWh con percorrenza di 484 km con una sola ricarica (ciclo medio combinato WLTP). La più piccola solamente con l’allestimento d’ingresso XPrime+, mentre quella più potente è disponibile anche con la versione più ricca, denominata Excellence+.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati