La nuova Cupra e-Racer si prepara a scendere in pista [VIDEO]

La nuova Cupra e-Racer si prepara a scendere in pista [VIDEO]

La Cupra e-Racer è pronta per l'ETCR, competizione dedicata alle auto turismo ad alimentazione 100% elettrica

La nuova Cupra e-Racer si prepara a scendere in pista [VIDEO]

La nuova Cupra e-Racer, la vettura Gran Turismo realizzata su base Leon TCR, è pronta per solcare le piste del campionato multimarca Pure ETCR, esclusivo per auto mosse da un propulsore completamente elettrico, in compagnia dei suoi due piloti ufficiali: Mattias Ekström e Jordi Gené.

Come detto la Cupra e-Racer è stata costruita sulla base della Seat Leon ma il corpo è stato allungato di 5 cm per poter meglio accudire all’interno le batterie di dimensioni e capacità maggiori. Nell’abitacolo trovano posto 6.270 celle affiancate da un nuovo sistema di refrigerazione. La ricarica? Bastano 50 minuti per avere tutte le batterie pronte all’uso e piene al 100% per scendere in pista.

Per contenere al meglio le batterie e dotare la Cupra e-Racer di un set up ottimale per le corse, il corpo macchina è stato irrigidito ed è stato aumentato il livello di torsione mentre l’opera si conclude, all’esterno, con una rivisitazione totale di paraurti, minigonne e passaruota, enfatizzati nelle forme per godere di una migliore aerodinamica. Completa il quadro un pacchetto di splitter e appendici aerodinamiche con l’aggiunta di un generoso alettone e cerchi alleggeriti da gara color del rame, su una livrea bianca e nera.

Vi ricordiamo che la Cupra e-Racer è dotata di quattro motori elettrici che gli permettono di far galoppare 680 CV per raggiungere una velocità massima di 100 km/h in soli 3,2 secondi. 500 i kg di peso della batteria così come i kW della potenza complessiva.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati