Land Rover Discovery 2021: il facelift si mostra su strada [FOTO SPIA]

Sarà disponibile anche con la motorizzazione ibrida

L’attuale generazione della Land Rover Discovery è stata presentata nel 2016 ed è giunto il momento del classico facelift di metà carriera per il SUV britannico. Il nostro fotografo, infatti, ha pizzicato il prototipo del modello rinnovato, impegnato nei test sulle strade tedesche nei consueti test di collaudo. Dovrebbe venir presentata tra la fine del 2020 e l’inizio del prossimo anno.

Un modello anche ibrido

Dopo aver lanciato l’ibrido sulla versione Sport, anche quella classica adotterà una motorizzazione ibrida con questo restyling. Non è stato ancora annunciato quale propulsore ibrido verrà utilizzato, ma probabilmente sarà un mild hybrid 48V, replicando quanto visto su alcuni modelli Range Rover.

L’unico sistema Land Rover attuale adatto per un’auto di queste dimensioni e peso è l’ultimo propulsore a benzina turbo sei cilindri in linea da 3,0 litri accoppiato ad un motorino di avviamento/generatore e batteria da 48 V. Ma è possibile arrivi anche un ibrido diesel, vista l’importanza di questo motore sulla Land Rover Discovery.

Non mancheranno, tuttavia, anche i più classici motori a combustione, anche se l’obiettivo di Jaguar Land Rover è quello di ridurre la CO2 della propria gamma, in modo da rispettare le nuove normative europee ed evitare multe per questa motivazione.

Quando uscirà la nuova Land Rover Discovery

Non c’è ancora una data ufficiale per la presentazione ma, come dicevamo, il facelift è atteso tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021, a meno di possibili ritardi per le chiusure ed i rallentamenti legati alla pandemia coronavirus.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati