Mercedes Classe E Coupé e Cabrio 2020: anteprima del restyling in strada [FOTO e VIDEO]

Novità mild-hybrid e sportività al top con le varianti AMG

Dopo aver rinnovato le versioni berlina e wagon, adesso è il turno di scoprire il restyling delle Mercedes Classe E Coupé e Cabriolet, varianti di carrozzeria più improntate alla sportività dell’ammiraglia della Stella.

Sportività che raggiunge il suo apice con le nuove varianti AMG, anch’esse svelate, andando a comporre una gamma decisamente ampia e variegata. Le rinnovate varianti Coupé e Cabrio della Classe E, di cui non sono ancora stati annunciati i prezzi, saranno in consegna a partire dall’autunno di quest’anno.

Subito in strada per scoprirne le migliorie

Per raccontarci le principali caratteristiche e dare il benvenuto alla famiglia allargata della nuova Mercedes Classe E, pochi minuti fa la Casa della Stella ha trasmesso in diretta streaming un “meet”, che puoi rivedere nel video sopra, incentrato sulle nuove varianti Coupé e Cabriolet della Classe E. Con protagonista in studio Koert Groeneveld, Head of Global Product and Technology Communications, sono state invece Andrea Ruland, Product Management Mercedes Classe E, e Kamelia Brodner, Management Mercedes-AMG, a portarci per strada a bordo delle due nuove vetture della Stella a tre punte, mostrandocele in azione in una sorta d’anticipazione di test drive.

Rinnovato il frontale

L’affinamento stilistico è stato piuttosto leggero, ritoccando il design con modifiche contenute. La Mercedes Classe E, sia in versione Coupé che Cabrio, si è rinnovata in particolar modo nel frontale, dove ora troviamo la griglia Matrix e i rivisitati gruppi ottici anteriori con fari Full LED. Dal punto di vista estetico, la gamma si arricchisce di quattro nuove tinte per la carrozzeria: argento high-tech, argento Mojave, grigio grafite metallizzato e rosso Patagonia. Nuovi sono anche i disegni disponibili per i cerchi delle ruote.

Evoluzione tecnologica nell’abitacolo

Novità cromatiche e di contenuto caratterizzano invece gli interni delle nuove vetture di Mercedes. Nell’abitacolo spiccano il nuovo volante, i sedili ridisegnati ed il più avanzato sistema d’infotainment MBux con doppio display da 10,25 o 12,3 pollici. Si aggiornano anche le funzionalità di bordo con l’introduzione dell’Energizing Coach, che regola le impostazioni dell’ambiente interno sulla base della condizioni fisiche e umorali di chi è alla guida, e dei nuovi pacchetti Urban Guard e Urban Guard Plus.

Adas più ricchi

Step evolutivo anche per quel che riguarda gli Adas, con il pacchetto Intelligent Drive che integra una serie di nuove funzioni aggiuntive e lo sterzo dotato di sensori capacitivi in grado di fornire all’auto informazioni sul livello di attenzione del guidatore, consentendo così una migliore gestione automatica delle situazioni di emergenza.

Tra i motori arrivano due versioni mild-hybrid

Come era lecito attendersi, con il facelift vengono introdotte nella gamma delle Mercedes Classe E Coupé e Cabrio delle nuove motorizzazioni elettrificate. La rosa è composta dai benzina da 197 CV (E 200), 258 CV (E 300) e 367 (E 450), mentre sul versante diesel troviamo i propulsori da 194 CV (E 220 d) e da 340 CV (E 400 d). Tutte le motorizzazioni sono associate al cambio automatico 9G-Tronic a 9 marce e alla trazione integrale 4Matic, quest’ultima disponibile di serie sulle versioni equipaggiate col motore sei cilindri e in optional sulle altre. A beneficiare della tecnologia mild-hybrid a 48 Volt EQ Boost sono le versioni E 450 ed E 220 d.

Le sportive AMG E 53 4Matic+ da 435 CV

Per gli amanti della sportività più spinta e delle performance elevate ci sono le nuove sportive AMG E 53 4Matic+, che sotto il cofano montano il motore sei cilindri benzina da 3.0 litri, abbinato al sistema mild-hybrid, che sviluppa 435 CV di potenza e 520 Nm di coppia massima. A completare la meccanica ci sono il cambio automatico doppia frizione Speedshift TCT AMG e la trazione integrale 4Matic+ Performance AMG a ripartizione variabile. Le nuove versioni AMG delle Mercedes Classe E accelerano da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi la Coupé e in 4,6 secondi la Cabrio, con entrambe che toccano i 250 km/h di velocità massima (autolimitata), che può salire a 270 km/h con pacchetto opzionale.

Look e assetto specifico per le sportive AMG

Rispetto ai modelli standard, le versioni AMG E 53 4Matic+ delle nuove Mercedes Classe E dispongono anche di tecnologie aerodinamiche e meccaniche specifiche. Tra queste troviamo ad esempio le sospensioni pneumatiche Ride Control+ AMG con Adaptive Damping System e l’impianto frenante maggiorato con dischi forati da 370 mm davanti e da 360 mm dietro. Novità inedita è il nuovo pacchetto in optional Dynamic Plus AMG, che include la modalità di guida Race con Drift Mode e il volante AMG con comandi specifici per la gestione dei parametri di guida. Sotto il profilo estetico, le versioni AMG si distinguono per paraurti, griglia anteriore, spoiler posteriore e diffusore specifici, oltre ai cerchi da 19 pollici, con quelli da 20 pollici disponibili a richiesta.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati