Alleanza Volkswagen – Ford, firma a un passo: definiti tre progetti di collaborazione

Alleanza Volkswagen – Ford, firma a un passo: definiti tre progetti di collaborazione

La nuova partnership globale inizia a prendere forma

Alleanza Volkswagen – Ford, firma a un passo: definiti tre progetti di collaborazione

La definizione dell’alleanza globale tra il Gruppo Volkswagen e Ford prosegue spedita e fa registrare un altro importante importante passo in avanti. Il Consiglio di Sorveglianza del Gruppo Volkswagen ha infatti approvato alcuni progetti nell’ambito della collaborazione con Ford, annunciato lo scorso anno.

Intesa definitiva imminente

Precisando che gli accordi definitivi tra i due costruttori saranno firmati a breve da entrambe le parti, Volkswagen e Ford in questa prima fase di collaborazione lavoreranno per realizzare tre progetti nell’ambito dell’elettrificazione e dei veicoli commerciali leggeri. La nuova partnership Volkswagen-Ford, che non comprende la partecipazione incrociata, punta a generare efficienze annuali sia per il costruttore tedesco che per quello nordamericano.

I progetti di collaborazione

In attesa della firma sull’intesa, la proposta di accordo include i seguenti progetti: la piattaforma modulare MEB del Gruppo Volkswagen sarà utilizzata da Ford per un veicolo elettrico in Europa; un SUV medio sviluppato da Ford sarà adattato da Volkswagen Veicoli Commerciali per alcuni mercati selezionati; Volkswagen Vicoli Commerciali sarà responsabile per lo sviluppo di un city van, mentre Ford supervisionerà la pianificazione di un veicolo nel segmento da una tonnellata.

Efficienza per entrambi condividendo i costi di sviluppo

A questi progetti ne seguiranno altri, oltre all’investimento condiviso in Argo AI, azienda specializzata in piattaforme per la guida autonoma. Attraverso la collaborazione, entrambe le Case automobilistiche prevedono di creare efficienze significative, derivanti dalla condivisione dei costi di sviluppo e dalle sinergie produttive.

Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati