Alfa Romeo: il SUV compatto elettrico è atteso per il 2022

Alfa Romeo: il SUV compatto elettrico è atteso per il 2022

Sarà basato sulla piattaforma e-CMP di PSA

Alfa Romeo: il SUV compatto elettrico è atteso per il 2022

Alfa Romeo prosegue nel suo piano, svelato all’inizio del novembre scorso, ed è al lavoro sullo sviluppo del primo SUV elettrico compatto della sua storia. Il marchio del Biscione punta all’uscita di questo modello nel 2022, in un segmento di riferimento per il mercato attuale dell’automotive, seppur con i numerosi dubbi legati a cosa accadrà alla fine dell’emergenza coronavirus.

Basato sulla piattaforma PSA

Ancora non ci sono indiscrezioni sull’autonomia o su quale motore avrà questo nuovo modello, però sarà quasi certamente uno dei primi modelli nati dalla fusione con il Gruppo PSA. Infatti, secondo le indiscrezioni sarà basato sulla piattaforma e-CMP, utilizzata dal gruppo transalpino per alcuni modelli come la Peugeot e-2008 o l’Opel Corsa elettrica.

Tuttavia, non mancherà lo stile Alfa Romeo per questo SUV compatto: nonostante sia basato sulla citata piattaforma, avrà un’anima più sportiva, come da tradizione del marchio del Biscione.

Prima arriverà la Tonale

Questo modello sarà preceduto dall’arrivo della versione di serie dell’Alfa Romeo Tonale, così come dai restyling di metà carriera di Giulia e Stelvio. Per quanto riguarda il nuovo ed atteso SUV di medie dimensioni, sarà presentato nel 2021 ed offrirà una versione ibrida plug-in.

Sarà il primo passo del marchio italiano verso l’elettrificazione, che appunto proseguirà con l’introduzione del SUV compatto a zero emissioni. Mentre non si fanno citazioni legate ad eventuali modelli sportivi, scomparsi dal piano dello scorso 1° novembre e destinati a restare nel cassetto. Ancor di più, visti i probabili futuri problemi economici derivati dalla pandemia.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati