Lexus UX 300e: il divertimento alla guida in primo piano [FOTO]

Arriverà sul mercato europeo entro la fine del 2020

La Lexus UX 300e arriverà alla fine dell’anno ed è il primo veicolo completamente elettrico del marchio di lusso del Gruppo Toyota. Un mix tra la raffinatezza della casa giapponese e la silenziosità, con una guida dinamica e divertente. Grazie al baricentro basso della vettura, una piattaforma rigida e leggera ed a freni e pneumatici su misura per questo modello.

Le caratteristiche della Lexus UX 300e

Diamo prima uno sguardo estetico a questo nuovo modello, ripreso dalla versione a modello termico della UX. Le novità, rispetto a quella versione, sono le speciali ruote aerodinamiche ed una specifica copertura del sottoscocca, mentre all’interno dell’abitacolo la posizione del sistema “shift-by-wire” sulla console centrale contribuisce alla semplicità e alla funzionalità.

Il divertimento di guida, cercato come elemento chiave da parte della casa giapponese, è agevolato dal baricentro basso della vettura, con una batteria posizionata sotto la carrozzeria ed il motore elettrico in basso nel vano motore. Inoltre, è stato aggiunto un rinforzo alla scatola dello sterzo in corrispondenza della sospensione anteriore per sterzata ancora più diretta e precisa. Infine, sono stati sviluppati appositamente per questo modello i dischi ventilati anteriori e posteriori e sono presenti gli pneumatici da 17” o 18” su misura.

Non mancano gli aiuti alla guida sulla Lexus UX 300e, con il sistema di sicurezza attivo Lexus Safety System+. È in grado, secondo il marchio di lusso Toyota, di coadiuvare il guidatore nel prevenire gli incidenti, pur mantenendo al contempo un’esperienza di guida piacevole.

Lexus UX 300e e l’unità elettrica

Entrando più nel dettaglio del motore elettrico da 204 cavalli, è posizionato all’anteriore ed i 300 Nm di coppia massima permettono una risposta immediata all’acceleratore. Inoltre, con la funzione Drive Mode Select è possibile gestire l’accelerazione e la decelerazione in base alle diverse situazioni di guida.

La batteria agli ioni di litio è dotata di un sistema di gestione della temperatura che opera a basse e alte temperature ambiente. Garantendo così un’affidabilità aumentata anche grazie all’uso di sistemi di monitoraggio multipli che regolano la carica e prevengono condizioni come il sovraccarico. Infine, per una lunga durata senza problemi, il pacco batteria è dotato di guarnizioni in gomma per proteggerlo dall’acqua e dalla polvere.

Sono 400 i chilometri di autonomia dichiarati (NEDC) per la Lexus UX 300e, con una doppia possibilità di ricarica: tramite un caricatore standard (AC) di massimo 6,6 kW o quella rapida (DC) utilizzando fino a 50 kW.

La garanzia per la batteria

Lexus propone dieci anni di garanzia (o 1.000.000 di km) su tutti i difetti di funzionamento della batteria principale e sul degrado della capacità al di sotto del 70%, a condizione che il proprietario rispetti i regolari controlli previsti dal programma di manutenzione.

Quando arriva la Lexus UX 300e

La nuova Lexus UX 300e verrà introdotta entro la fine del 2020 in Europa ed in Cina, mentre all’inizio dell’anno successivo arriverà anche in Giappone.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Toyota e Lexus si illuminano di Tricolore

Luci verdi, bianche e rosse per concessionari e sede centrale italiana di Toyota e Lexus
Toyota e Lexus illumineranno con luci verdi, bianche e rosse le facciate delle principali concessionarie italiane e la sede centrale