Kia e-Niro 2020: a giugno in Italia, da 39.850 euro

Kia e-Niro 2020: a giugno in Italia, da 39.850 euro

Disponibile con un doppio pacco batteria

Kia e-Niro 2020: a giugno in Italia, da 39.850 euro

La nuova Kia e-Niro, cioè la versione elettrica del crossover del marchio coreano, si appresta all’arrivo in Italia. Questo modello sarà ordinabile a partire dal primo weekend di giugno, così come la gemella e-Soul, con un listino prezzi a partire da 39.850 euro. Due versioni disponibili, con batteria da 39,2 o 64 kWh, per un’autonomia dichiarata dalla casa fino a 450 chilometri.

Allestimenti Style ed Evolution

Due allestimenti disponibili per il nostro Paese: Style ed Evolution. La versione d’ingresso è già piuttosto ricca con i principali sistemi di assistenza alla guida, i cerchi in lega 17” con finitura diamantata, luci diurne a LED ed un sistema di infotainment all’avanguardia. Si tratta di Kia Navigation System con schermo touchscreen da 10,25” e cluster digitale da 7”.

L’allestimento top di gamma Evolution aggiunge fari full LED, sedili in pelli riscaldabili e ventilati, sistema audio premium JBL con 8 altoparlanti ed ulteriori sistemi di assistenza alla guida, come il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco e dei veicoli in avvicinamento in retromarcia.

Fino a 450 km di autonomia

Il pacco batteria standard è da 39,2 kWh con il motore elettrico da 136 CV e 395 Nm di coppia massima, per un’autonomia dichiarata dalla casa coreana di 280 chilometri nel ciclo combinato WLTP. Mentre il top di gamma da 64 kWh con motore da 204 CV, raggiunge i 450 km di autonomia.

La Kia e-Niro accelera da 0 a 100 km/h in 9,8 secondi con il pacco batteria standard ed in 7,8 secondi con quella più potente.

I prezzi della nuova Kia e-Niro

La Kia Niro elettrica, come detto, parte da un prezzo di 39.850 euro con allestimento Style e batteria standard, mentre questo equipaggiamento con la batteria più capiente sale a 44.350 euro. La versione Evolution è disponibile esclusivamente con batteria da 64 kWh a 47.600 euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati