Audi RS Q8: si arriva a quota 1.010 CV con il tuning di Wheelsandmore

Audi RS Q8: si arriva a quota 1.010 CV con il tuning di Wheelsandmore

Il kit si articola attraverso 5 diversi step di potenza, e di costo

Audi RS Q8: si arriva a quota 1.010 CV con il tuning di Wheelsandmore

Pensavate che i 600 CV e 800 Nm della potentissima Audi RS Q8 fossero abbastanza vero? E invece ci sono clienti che probabilmente non ne hanno mai abbastanza. Per questo motivo, il tuner tedesco Wheelsandmore ha rilasciato un kit di potenziamento per il potentissimo SUV, raggiungendo ora quota 1.010 CV e 1.250 Nm per poter ascoltare tutti i desideri degli “insaziabili”. Diventa così di diritto il SUV più potente mai realizzato, anche più del “cugino” Lamborghini Urus con i suoi 650 CV. Tecnicamente, condividendo lo stesso propulsore e la stessa meccanica, seppur rivista, anche il SUV italiano potrebbe ricevere lo stesso trattamento, ma per ora sembra essere riservato al solo SUV dei quattro anelli.

Wheelsand(much)more in questo caso

Dopo aver sottoposto la potentissima Audi RS6 ad un trattamento simile, il tuner tedesco ha deciso di rilasciare un kit di elaborazione anche per il SUV più potente della gamma di Audi, l’RS Q8. Il suo 4.0 V8 biturbo da 650 CV raggiunge ora una quota di potenza a 4 cifra, quindi la bellezza di 1.010 CV e 1.250 Nm di coppia. Ma vediamo nel dettaglio i vari step di potenza: possibile scegliere tra 5 diversi livelli di tuning.

I cinque diversi step di potenza

Stage 1: con un soft tuning di sola centralina, è possibile raggiungere quota 710 CV e 920 Nm di coppia massima, per circa 2.100 euro.

Stage 2: il secondo stadio è simile, ma guadagna anche uno scarico artigianale Capristo con valvole elettroniche. Assicura un sound davvero inconfondibile e un piccolo extra di potenza, toccando ora 725 CV e 930 Nm di coppia massima, ad un prezzo di 7.350 euro.

Stage 3: con il terzo livello si inizia a mettere mano al motore, migliorando il flusso dei liquidi con nuovi collettori d’aspirazione, un nuovo filtro dell’aria, altro ritocco alla centralina, per raggiungere 786 CV e 1.060 Nm di coppia, a “soli” 12.500 euro.

Stage 4: le cose iniziano a farsi davvero serie. Vengono infatti sostituiti i turbo, assicurando maggiore affidabilità e prestazioni decisamente superiori. La potenza schizza a 965 CV e 1.250 Nm di coppia massima. Avete in pratica un vero e proprio missile da Autobahn. Il prezzo? 33.520 euro.

Stage 5: ecco lo stadio finale, un po’ come alla lega Pokèmon. Se tutti i livelli prima non vi soddisfano, si arriva al picco massimo di potenza, con i suoi 1.010 CV e 1.250 Nm di coppia. Tuttavia quest’ultimo stadio risulta essere un livello 4 senza però le limitazioni imposte dalle norme antinquinamento. Infatti non riceve in questo caso l’omologazione TUV tedesca, quindi, sulla carta non potrebbe circolare su strada. Per quest’ultima elaborazione si deve sborsare una cifra di 41.930 euro.

Nel pacchetto di elaborazione poi sono compresi anche dei magnifici cerchi G-Logic da ben 24 pollici, con un finto monodado, un aggiornamento per le sospensioni pneumatiche della RS Q8 e altre migliorie, che però non sappiamo ancora se rappresentino un sovrapprezzo, e di quanto. Insomma, con circa 45 mila euro otterrete quasi il doppio della potenza che l’RS Q8 dispone uscendo dalla fabbrica. Prezzo finale? Poco meno di 200 mila euro, considerando i 144.300n euro di base dell’RS Q8.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati