Opel Corsa-e: debutta l’allestimento sportivo GS Line, incentivi per l’acquisto fino a 11.000 euro [VIDEO]

Si estende la gamma dell'elettrica del Fulmine

La nuova Opel Corsa-e, versione 100% elettrica della compatta del Fulmine in grado di offrire fino a 337 km d’autonomia (ciclo WLTP), amplia la sua gamma affiancando alle versioni Edition ed Elegance il nuovo allestimento GS Line.

La Opel Corsa-e, a prescindere dall’allestimento, è dotata di un ricco e completo equipaggiamento di serie che tra le altre cose comprende il sistema di frenata automatica di emergenza basato su radar, il riconoscimento dei segnali stradali, il sistema per la prevenzione dei colpi di sonno, il quadro strumenti digitale a colori con schermo da 7 pollici e il display touch dell’infotainment da 7 pollici inclusa la massima connettività per lo smartphone e i servizi Opel Connect.

Opel Corsa-e GS Line: elementi sportivi

Con il nuovo allestimento GS Line, la Opel Corsa-e si arricchisce di una nuova declinazione dal sapore sportivo distinguendosi dalle altre varianti per il paraurti specifico, il tetto nero a contrasto, i cerchi in lega da 16 pollici, i sedili anteriori sportivi e la pedaliera in alluminio. Una veste più dinamica per dar sfogo ai 136 CV prodotti dal motore elettrico della Opel Corsa-e, capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi.

Incentivi che fanno risparmiare fino a 11.000 euro sul prezzo di listino

In Italia, agli incentivi Opel, che per Corsa-e arrivano a 5.000 euro, si aggiunge l’ecobonus statale che arriva fino a 6.000 euro per le vetture con emissioni di CO2 sotto i 20 g/km in caso di rottamazione di una vettura Euro 0, 1, 2, e 3. Così la riduzione del prezzo di listino arriva a ben 11.000 euro per un vantaggio cliente estremamente sostanzioso. A ciò Opel aggiunge anche, per un breve periodo, un ulteriore sconto del 50% sugli equipaggiamenti opzionali per arricchire la Corsa-e con contenuti aggiuntivi.

Le caratteristiche dell’Opel Corsa elettrica

Questo modello propone un design sportivo e delle dimensioni compatte, con una linea del tetto in stile coupé, pur non perdendo abitabilità interna. La lunghezza è di 4,06 metri ed il posto di guida è stato abbassato di 28 mm, per rendere la vettura più maneggevole.

Ovviamente non manca la tecnologia, con il cruscotto digitale e le informazioni sullo stato della batteria e l’autonomia residua, il nuovo sistema di infotainment ed i fari anteriori adattivi IntelliLux LED Matrix, in grado di adattare l’intensità e la direzione in base alla situazione di traffico.

Opel Corsa-e: motore e ricarica

L’Opel Corsa-e è spinta dal motore elettrico da 136 cavalli e 260 Nm di coppia, in grado di fornire un’autonomia dichiarata di 330 chilometri ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi. La batteria da 50 kWh è ricaricabile dell’80% in circa 30 minuti con la ricarica rapida.

Sempre parlando di modalità di ricarica: attraverso una wallbox da 11 kW si possono recuperare 100 chilometri di percorrenza in 90 minuti (circa 5h15’ per una ricarica completa), ad una stazione pubblica da 50 kW servono 19 minuti per avere ulteriori 100 km di autonomia, mentre in una stazione da 100 kW si scende a 12 minuti per recuperare 100 chilometri.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati