Mini John Cooper Works: arriva il GP Pack a personalizzare il look [FOTO]

Disponibile da luglio per la sportiva con motore da 231 CV

Mentre partono le consegne della John Cooper Works GP, Mini lancia il GP Pack riservato alla John Cooper Works.

Solo modifiche estetiche per la sportiva da 231 CV

Si tratta di un pacchetto di personalizzazione estetica che prevede una serie di accessori che vanno a modificare il look senza intervenire a livello meccanico. Dunque anche optando per il GP Pack, che sarà disponibile a partire dal mese di luglio, la Mini John Cooper Works conferma la presenza del motore benzina turbo da 2.0 litri che sviluppa 231 CV di potenza.

Carrozzeria che evoca quella della GP

Traendo ispirazione dalla sorella più potente GP, con il GP Pack la Mini John Cooper Works si arricchisce di una livrea esterna che richiama quella della GP, con il contrasto tra Racing Grey, Melting Silver e strisce nere, rinunciando però, rispetto alla versione GP, ai dettagli di colore rosso su paraurti e fiancate.

Dettagli ad hoc per gli interni

Il GP Pack sugli esterni prevede le finiture piano black su gruppi ottici anteriori e posteriori, loghi neri e badge specifici per i cerchi in lega. All’abitacolo sono invece riservati i sedili sportivi con logo GP, le cuciture rosse su tappetini e volante, le soglie battitacco personalizzate e i componenti di metallo stampati in 3D integrati nel volante e nella leva del cambio. In aggiunta ci sono anche una serie di accessori in fibra di carbonio disponibili, in optional, sia per interni che per gli esterni.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati