Auto a GPL: come mantenere efficiente l’impianto a gas

Auto a GPL: come mantenere efficiente l’impianto a gas

Alcuni consigli e scadenze per la manutenzione

Auto a GPL: come mantenere efficiente l’impianto a gas

L’auto a GPL consente di risparmiare sui costi del carburante, ma necessita di alcune accortezze per far funzionare l’impianto al meglio e mantenerlo efficiente. Serve un po’ di manutenzione periodica ordinaria ed anche quella straordinaria, a causa di alcune leggi legate all’efficienza dell’impianto. Diamo uno sguardo a quali interventi vanno effettuati, comprese revisioni e tagliandi.

La manutenzione ordinaria dell’impianto GPL

La manutenzione periodica dell’impianto va fatta assieme al tagliando: vanno seguite e rispettate le scadenze scritte sul libretto di manutenzione dell’auto, comunque circa ogni 15.000/20.000 chilometri. Il costo è un po’ più alto rispetto al tagliando di una vettura benzina o diesel, da 50 a 100 euro in più, per via di alcuni interventi dedicati al GPL: il controllo su eventuali perdite, la sostituzione di alcuni filtri ed il controllo delle valvole del motore.

La sostituzione del serbatoio

Ogni 10 anni va obbligatoriamente sostituito il serbatoio, per legge. Il periodo si calcola dalla data di immatricolazione se l’impianto è stato montato di serie, altrimenti dalla data di collaudo per gli impianti installati aftermarket. Il costo del serbatoio è di circa 500 euro.

Tra i possibili interventi da fare, dopo alcuni anni di utilizzo dell’impianto, potrebbe esserci anche la revisione della testata del motore. Gli impianti a GPL, infatti, possono portare ad un incremento dell’usura delle valvole del motore. Per questo è importante fare i controlli periodicamente.

La revisione e la benzina

Non cambiano, invece, i termini per la revisione delle auto: va effettuata quattro anni dopo la prima immatricolazione e, successivamente, ogni due anni.

Chiudiamo con un consiglio: per preservare la vostra auto, è consigliabile viaggiare periodicamente a benzina, in modo da mantenere più efficiente il motore. Si spende un po’ di più al momento, ma si riuscirà a risparmiare un po’ nei costi di mantenimento e di manutenzione della vettura.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati