Skoda Kodiaq RS 2021: il facelift del SUV ‘pepato’ è su strada [FOTO SPIA]

Dovrebbe arrivare nei primi mesi dell'anno prossimo

La Skoda Kodiaq RS è la versione più pepata del SUV del marchio ceco. Ora si avvicina all’aggiornamento con il facelift di metà carriera, un po’ come avverrà per la Karoq. Manca ancora un po’ alla presentazione, probabilmente nei primi mesi del 2021, ma intanto il nostro fotografo ha pizzicato i tecnici al lavoro sui consueti test di collaudo, vicino ad un resort per vacanze in Austria.

Qualche novità nella parte anteriore

Essendo un aggiornamento, non ci saranno rivoluzioni, ma solamente qualche modifica al modello attualmente in commercio. Vista la mimetizzazione nella parte anteriore e posteriore, avverranno lì alcune modifiche, con paraurti leggermente rivisti e luci aggiornate. Potrebbe anche offrire i Matrix LED già visti sulla nuova Octavia e sul restyling della Superb.

Per il resto, anche all’interno dell’abitacolo sono attesi solamente lievi aggiornamenti, con un aumento dei sistemi di assistenza alla guida e, probabilmente, l’ultima generazione del sistema di infotainment, con la compatibilità con gli smartphone tramite Apple CarPlay e Android Auto.

Sarà anche ibrida?

A livello tecnico, pare quasi certa la conferma dell’attuale motore 2.0 diesel da 240 cavalli e 500 Nm di coppia massima, con prestazioni di ottimo livello considerando il tipo di vettura. C’è l’ipotesi possa venire affiancato da una motorizzazione ibrida plug-in, precisamente il 1.4 TSI da 156 CV ed un motore elettrico, per una potenza combinata di 218 cavalli. Ma nei prossimi mesi ci attendiamo ulteriori anticipazioni, in attesa della presentazione ufficiale.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati