McLaren BC-03: la nuova e misteriosa hypercar ibrida è già prenotabile

McLaren BC-03: la nuova e misteriosa hypercar ibrida è già prenotabile

Il prezzo potrebbe superare i 3,5 milioni di euro

McLaren BC-03: la nuova e misteriosa hypercar ibrida è già prenotabile

Da un po’ di tempo McLaren sta lavorando al progetto di una nuova e potentissima hypercar ibrida, una sorta di versione di produzione della McLaren Vision GT Concept virtuale progettata per il videogame Gran Turismo Sport.

Si può già prenotare pagando 300.000 euro

La misteriosa nuova creatura di McLaren, finora conosciuta con il nome in codice BC-03 che dà nome al suo progetto di sviluppo, anche se non è stata ancora svelata (ne è ancora noto quando lo sarà) può già essere prenotata. Ad offrire questa possibilità è il dealer di hypercar Knight International, attraverso il quale si può prenotare la McLaren BC-03 pagando un acconto di 300.000 euro relativo al prezzo di listino della vettura.

Attesi solo 15 esemplari dal costa superiore ai 3,5 milioni

A proposito di prezzo, secondo i rumors la McLaren BC-03 potrebbe costare tra i 3,5 e i 4 milioni di dollari, rendendola notevolmente più costosa della McLaren Senna e persino della Bugatti Chiron. Le indiscrezioni parlano di una produzione limitata a soli 15 esemplari, motivo per il quale quella proposta da Knight International potrebbe essere l’unica occasione per possederne una ancor prima della sua presentazione, poiché ci sono buone probabilità che l’intero lotto di unità previste sia già esaurito.

Linee estreme votate alle performance

I render emersi in Rete qualche mese fa ci hanno mostrato una McLaren BC-03 con un design aerodinamico estremo ispirato alla Vision GT Concept, in particolare attraverso la riproposizione di fanali verticali a LED, grande alettone posteriore, pinna centrale prominente con luce freno integrata e grintoso diffusore posteriore. Mentre la coda appare diversa da qualsiasi altra McLaren attualmente in produzione, il frontale invece si lega stilisticamente, come sottolineato dai fari, alla 720S.

Motore ibrido con potenza attorno ai 1.100 CV

Dal punto di vista tecnico, la McLaren BC-03 dovrebbe sfruttare il telaio della Senna. Sotto il cofano della nuova hypercar dovremmo invece trovare un potente powertrain ibrido con motore benzina V8 biturbo da 4.0 litri, affiancato da un motore elettrico, per una potenza complessiva di circa 1.100 CV. Il nuovo bolide della Casa inglese avrebbe così le carte in regola per competere con rivali come l’Aston Martin Valkyrie e la Mercedes-AMG One.

Debutto probabilmente in ritardo

McLaren non ha ancora fatto alcun accenno su quando la BC-03 potrà essere presentata ufficialmente. Tuttavia è probabile che ci saranno dei ritardi sul suo debutto, considerando i recenti problemi finanziari che hanno costretto il costruttore di Woking a tagliare 1.200 posti di lavoro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati