Porsche Taycan: più aggressiva con il tuning estetico di TechArt

Porsche Taycan: più aggressiva con il tuning estetico di TechArt

I primi approcci del tuner al mondo dell'elettrico

Porsche Taycan: più aggressiva con il tuning estetico di TechArt

Techart, il tuner tedesco è sicuramente famoso per la sua grande esperienza di modifiche in termini di supercar e più specificatamente per le sue amate Porsche, da sempre suo focus principale nelle elaborazioni. Da poco ha però annunciato l’intenzione di dedicarsi anche al reparto elettrico di Porsche, iniziando probabilmente subito dall’appena arrivata Porsche Taycan, la berlina coupè elettrica del produttore di Stoccarda.

TechArt, il tuner inizia a dedicarsi anche al mondo dell’elettrico Porsche

Ad un primo colpo d’occhio si notano subito i nuovissimi cerchi in lega da ben 22″. Si chiamano TechArt Formula IV e sfoggiano un canale 10 all’anteriore ed un enorme canale 11,5 per il retrotreno. Risultano essere davvero all’avanguardia per via dei materiali compositi di cui sono costituiti e il peso super contenuto, non ancora specificato però dal tuner tedesco.

TechArt offre inoltre la possibilità di personalizzare i cerchioni in base alle proprie preferenze, con bordini colorati o motivi bicolore al suo interno. Al momento questi risultano essere i primi approcci alla mobilità elettrica di Porsche ma il tuner ha affermato che a breve si dedicherà anche alla parte di tuning sul comparto meccanico, con nuove sospensioni più rigide e maggiormente concentrate sulle prestazioni, oltre ad occuparsi anche del powertrain elettrico, grazie alla nuova divisione che sta per essere creata riguardo a questa alimentazione.

A breve verrà presentato anche il nuovo bodykit estetico interamente realizzato in carbonio, con tanto di ala maggiorata nel posteriore, minigonne dedicate ed un estrattore più voluminoso nel retro. Vi mostriamo qui sopra un teaser che ne potrebbe anticipare le linee.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati