BMW i3 2021: diventerà la versione elettrica della Serie 3? [FOTO SPIA]

La presentazione è attesa tra circa un anno

La BMW i3 è la piccola citycar completamente elettrica, lanciata a metà del 2013. Questo modello, tuttavia, non ha avuto il successo sperato ed il marchio dell’elica sta pensando di riutilizzare lo stesso nome per un nuovo modello: la versione a zero emissioni della Serie 3. Non è ancora ufficiale, ma pare proprio questo l’indirizzo del marchio tedesco per il prossimo futuro.

Le foto spia nei dintorni di Monaco

Il nostro fotografo ha pizzicato il prototipo di quello che pare questo nuovo modello nei dintorni di Monaco, fuori dal centro di collaudo BMW. Non si tratta solamente della classica Serie 3, visto che c’è la scritta ‘Electric Test Veichle’ ed altri elementi, come l’assenza dei tubi di scarico e portiere leggermente più alte, vista la presenza della batteria sul ‘pavimento’ della vettura.

Tuttavia, non sono attese grandi novità estetiche, rispetto alla Serie 3: alcuni accenti blu (il colore elettrico di BMW) sui paraurti e forse qualche modifica alla griglia frontale. Lo stesso dovrebbe valere anche per gli interni, identici a quelli delle versioni benzina e diesel.

Quasi 450 chilometri di autonomia

Troppo presto per avere informazioni tecniche ufficiali, ma la nuova BMW i3 dovrebbe avere lo stesso motore elettrico da 282 cavalli della futura iX3, con un pacco batterie da 74 kWh. Per quanto riguarda l’autonomia, dovrebbe arrivare a circa 450 chilometri di percorrenza nel ciclo WLTP.

Servirà probabilmente ancora un po’ di tempo per vedere questo modello nella sua versione definitiva, attesa tra circa un anno, per poi arrivare sul mercato tra fine 2021 ed inizio 2022. Ma aspettiamo conferme.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati