Genesis G70 2021: restyling immortalato in strada [FOTO SPIA]

Nuova firma luminosa su anteriore e posteriore

La Genesis G70, elegante berlina del marchio giapponese di Hyundai Motor, si appresta a rinnovarsi con un sostanziale restyling, come testimoniato da un prototipo recentemente immortalato in alcune foto spia durante dei test sulle strade delle Alpi austriache.

L’attuale G70 è stata lanciata sollo un anno fa, ma Genesis è intenzionata ad aggiornarne lo stile al fine di uno suo allineamento estetico al resto dei modelli più recenti della gamma Genesis, ovvero le nuove G80 e GV80.

Novità sui gruppi ottici e sulla griglia

Tra le novità più significative che vengono anticipate da questi scatti del muletto di prova pesantemente camuffato, c’è l’adozione dei nuovi gruppi ottici Genesis con quattro elementi luminosi, configurazione ripresa anche sui fanali posteriori. Altro elemento rinnovato è quello relativo alla griglia frontale, ora più grande e con una trama a maglie più larghe. Sul prototipo si nota poi anche il nuovo design delle prese d’aria laterali collocate sulla parte inferiore dei passaruota anteriori.

Interni attesi con le novità delle nuove G80 e GV80

Anche se non ci sono immagini degli interni, la nuova Genesis G70 dovrebbe proporre un aggiornamento in linea con quello degli altri modelli del marchio sudcoreano. Quindi nell’abitacolo ci si attende un design più ordinato e pulito, con quadro strumenti digitale e display dell’infotainment più grande. La strumentazione potrebbe anche adottare la nuova grafica 3D che Genesis ha utilizzato sulla GV80.

Forse più motorizzazioni più potenti

Si sa ancora poco sulle possibilità novità meccaniche della vettura. Probabile che la nuova Genesis G70 offra un aumento di potenza dell’attuale motore quattro cilindri turbo da 2.0 litri che sviluppa 252 CV. Rialzo di cilindrata e cavalli potrebbe esserci anche per l’attuale V6 da 3.5 litri che eroga 375 CV. Il restyling della Genesis G70, atteso sul mercato nel corso del 2021, potrebbe essere caratterizzato anche da un aumento dei prezzi di listino.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati