Audi e-tron S ed e-tron S Sportback: la potenza sale a 503 CV, i motori diventano tre [FOTO]

Autonomia fino a 365 km, 0-100 km/h in 4,5 secondi

Audi alza il velo dalle nuove versioni sportive S del suo SUV elettrico e-tron, anche in configurazione di carrozzeria Sportback (qui la nostra prova su strada).

Le nuovissime Audi e-tron S ed e-tron S Sportback alzano il livello delle prestazioni e lo fanno con una novità inedita, vale a dire la presenza di tre motori elettrici che conferiscono ai due SUV a zero emissioni di Audi un forte elemento distintivo rispetto alla concorrenza.

Tre motori elettrici e trazione integrale quattro

La nuove e-tron S ed e-tron S Sportback, che saranno lanciate sul mercato italiano nel terzo trimestre del 2020, montano un motore elettrico sull’asse posteriore e due su quello posteriore, affiancata dalla trazione integrale quattro permanente che dispone del sistema Torque Vectoring elettrico con ripartizione attiva e variabile della coppia sull’assale posteriore.

Potenza che sale a 503 e 903 Nm, 0-100 km/h in 4,5 secondi

Poter far affidamento su tre motori elettrici anziché due significa anche poter incrementare il numero di cavalli. Di fatto le nuove Audi e-tron S ed e-tron S Sportback possono sprigionare sull’asfalto ben 503 CV di potenza e 903 Nm di coppia massima. Il powertrain elettrico composto dalle tre unità che sono alimentate da una batteria agli ioni di litio da 95 kWh (86 kWh utilizzabili) consente al SUV sportivo di Ingolstadt di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, con una velocità massima autolimitata a 210 km/h. Per quanto riguarda l’autonomia, Audi dichiara 360 chilometri per la e-tron S e 365 chilometri per la e-tron S Sportback, entrambi i valori misurati secondo il ciclo WLTP.

Sospensioni pneumatiche adattive Sport e aerodinamica migliorata

La predisposizione alle performance delle varianti S è sottolineata anche da un assetto ribassato e dalla presenza delle sospensioni pneumatiche adattive Sport, che sono regolabili portando l’auto sino a 76 mm da terra, e dello sterzo progressivo. Inoltre sono ben sette le modalità di guida selezionabili dal guidatore attraverso il sistema Audi Drive Select presente a bordo. Entrambi i modelli di casa Audi beneficiano anche di una serie di accorgimenti sull’aerodinamica che hanno permesso di ottenere importanti miglioramento rispetto alle versioni standard: la e-tron S vanta un Cx di 0,28 mentre quello della e-tron S Sportback è di 0,26.

Ricarica: di serie c’è il caricatore AC da 11 kW

Relativamente alla modalità di ricarica, le nuove Audi e-tron S ed e-tron S Sportback, beneficiano di un avanzato sistema di recupero dell’energia che permette di rigenerare sino a 270 kW di potenza elettrica quando si frena da una velocità di 100 km/h. Nella dotazione di serie dei modelli S del SUV elettrico c’è il caricatore AC da 11 kW, con la possibilità di optare per il modulo di ricarica in corrente continua che permette di fare il pieno di energia con una potenza sino a 150 kW.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati