DS 7 Crossback E-Tense 225: nuova variante ibrida plug-in più tranquilla [FOTO]

Offre 55 km d'autonomia elettrica

La famiglia elettrificata di DS Automobiles ha appena guadagnato un nuovo membro con il debutto della nuova DS 7 Crossback E-Tense 225, un ulteriore variante ibrida plug-in del crossover parigino che si aggiunge alla versione più potente a trazione integrale, DS 7 Crossback E-Tense 4×4, e alla DS 3 Crossback E-Tense, che invece è ad alimentazione 100% elettrica.

Powertrain ibrido da 225 CV, in elettrico fino a 135 km/h

La DS 7 Crossback E-Tense 225 monta sotto il cofano un motore benzina da 180 CV e 300 Nm di coppia massima, affiancato da un motore elettrico da 110 CV, sostenuto da una batteria da 13,2 kWh e collegato al cambio automatico a 8 marce. In fase di accensione del motore la nuova vettura utilizza solo l’unità elettrica, con quest’ultima che offre la possibilità di guidare a zero emissioni fino ad una velocità massima di 135 km/h.

Consumi di 1,4-1,6 l/100 km

Il conducente può impostare la modalità di guida su “ibrida” per ottenere un consumo ottimizzato dell’energia elettrica combinata alla spinta del motore benzina, oppure su “sport” per sfruttare il massimo della potenza del sistema propulsivo, vala e dire 225 CV e 360 Nm di coppia. La batteria della DS 7 Crossback E-Tense 225 garantisce un’autonomia elettrica di 55 chilometri (WLTP) o 72 chilometri (WLTP a bassa velocità), con emissioni di CO2 comprese tra 31 e 36 g/km e consumi dichiarati tra 1,4 e 1,6 l/100 km.

Raffinata tecnologia di ricarica costante della batteria

DS spiega che la batteria viene ricaricata durante la guida grazie a un sistema che beneficia degli sviluppi e dell’esperienza acquisiti dal marchio francese in Formula E. Una riserva d’energia consente alla batteria di continuare ad alimentare il motore elettrico. Anche il motore benzina viene utilizzato nel processo di ricarica della batteria. A contribuire all’autonomia della DS 7 Crossback E-Tense 225 è anche il sistema di recupero dell’energia in fase di decelerazione e di frenata. Inoltre, grazie alla funzione E-Save, la vettura è in grado di conservare energia sufficiente per guidare in elettrico gli ultimi 10 o 20 chilometri di un viaggio, o di preservare la carica della batteria per un momento successo di utilizzo.

Come gli altri modelli elettrificati di DS, anche la nuova variante della DS 7 Crossback dispone di due cavi di ricarica, presa domestica e da 7,4 kW, con quest’ultima che permette di ricaricare completamente la batteria in 1 ore e 45 minuti.

Ricco equipaggiamento di serie

Per quanto riguarda la dotazione, la DS 7 Crossback E-Tense 225 offre di serie le sospensioni DS Active Scan, vetri laminati all’anteriore e al posteriore, cerchi London Diamond Black da 19 pollici. Fanno parte dell’equipaggiamento anche la tecnologia di guida autonoma di Livello 2 DS Connected Pilot, il DS Driver Attention Monitoring, il DS Night Vision e il DS Park Pilot. I fari con tecnologia DS Active LED Vision sono di serie a partire dall’allestimento Performance Line.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati