Audi RS3 2021: i tester la spingono al limite sul circuito del Nurburgring [VIDEO SPIA]

Audi RS3 2021: i tester la spingono al limite sul circuito del Nurburgring [VIDEO SPIA]

Disponibili RS3 e RS3 Performance, da quasi 450 CV e modalità drift

Audi RS3 2021: i tester la spingono al limite sul circuito del Nurburgring [VIDEO SPIA]

La nuova Audi RS3 2021 sembra quasi essere alle porte dopo la recente presentazione della nuova Audi A3 2020 (qui la nostra prova su strada) e gli innumerevoli video spia che abbiamo scovato in rete. Oggi però vi proponiamo un nuovo video spia, pubblicato sul canale Youtube di StatesideSuperCars, dove incontriamo la versione Hatchback della nuova RS3 alle prese con dei test davvero pesanti per la sua meccanica. Alcuni tester di Audi stanno mettendo a dura prova il suo Handling su uno dei tracciati più insidiosi del mondo, il Nurburgring. Sarà all’altezza degli oltre 20 km dell’inferno verde? Giudicate voi.

Audi RS3 2021, handling migliorato, maggior grip e velocità in curva

Bastano pochi secondi di video per capire che la nuova RS3 2021 darà molto filo da torcere alla potentissima Mercedes A45 S AMG, con una cavalleria molto simile ma una dinamica di guida sicuramente molto migliorata rispetto al modello che va a sostituire. Come per la A45 S AMG saranno disponibili due versioni: RS3 Standard e RS3 Performance e quest’ ultima potrebbe veramente sfiorare i 450 CV, dotata ovviamente di trazione integrale Quattro e cambio automatico S-Tronic doppia frizione a 7 marce. Si vocifera la presenza anche di una modalità Drift, staremo a vedere.

L’RS3 standard, dal canto suo, disporrà comunque di una potenza più che generosa, con 420 CV e ben 500 Nm di coppia massima. Lo 0-100 km/h potrebbe fermarsi intorno ai 4 secondi secchi, mentre si prevede una velocità massima autolimitata elettronicamente a 250 km/h, mentre per la versione Performance si potrebbe sbloccare fino a circa 280/290 km/h. Esteticamente riusciamo a comprendere poco, data la livrea camouflage e le protezioni anti-fotografi. Ma notiamo subito dei paraurti maggiorati, carreggiata allargata e carrozzeria ribassata. Un nuovo splitter frontale e dei cerchi maggiorati, forse da 19 o 20 pollici. Notiamo poi con piacere la presenza dei due terminali ovali, tipici della tradizione RS di Audi.

La nuova Audi RS3 e RS3 Performance saranno lanciate entro la fine dell’anno, con dei prezzi che potrebbero partire da circa 60 mila euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati