Lamborghini Urus: ecco la Drag Race con il Jeep Grand Cherokee Trackhawk [VIDEO]

Lamborghini Urus: ecco la Drag Race con il Jeep Grand Cherokee Trackhawk [VIDEO]

Sfida a colpi di SUV super potenti, chi vincerà?

Lamborghini Urus: ecco la Drag Race con il Jeep Grand Cherokee Trackhawk [VIDEO]

Due dei SUV più potenti in commercio si sono sfidati a colpi di accelerazione, anche se la vettura rialzata più potente in commercio rimane (stando ai dati di serie), il Dodge Durango SRT Hellcat con i suoi 720 CV. La nuova Lamborghini Urus e il potentissimo Grand Cherokee Trackhawk però si difendono più che bene, anche se a breve arriverà il tuning di Hennessey per entrambi i SUV, e ne vedremo davvero delle belle. Ma quale dei due riuscirà a spuntarla sul quarto di miglio?

Grand Cherokee Trackhawk vs Lamborghini Urus

Tiene alta la bandiera americana il potentissimo Grand Cherokee Trackhawk, con il suo mastodontico V8 6.2 di cilindrata sovralimentato, con i suoi 717 CV e 875 Nm di coppia massima. I dati parlano di un quarto di miglio coperto in circa 11,6 secondi, per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi, nonostante le sue quasi 2.5 tonnellate, per arrivare poi fino ad una velocità massima di ben 290 km/h.

Dal nostro fronte invece, troviamo il Lamborghini Urus, il grosso e potente SUV di s. Agata Bolognese con il suo vivacissimo (e un po’ tedesco) 4.0 V8 biturbo da ben 650 CV e 850 Nm di coppia massima. L’italiano vanta sicuramente una trasmissione più efficace e un cambio più rapido, oltre ad un’elettronica più improntata alle performance. Dal suo però, l’americano vanta una progressione più vigorosa ad alti giri e circa 70 CV in più.

Non conosciamo i tempi dell’Urus sul quarto di miglio ma sappiamo che lo 0-100 km/h è coperto anche in questo caso in circa 3,5 secondi, quindi la sfida sembra abbastanza alla pari. Quindi, a bocce ferme, su chi scommettereste?

Video Credit: Hennessey (Youtube)

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati