Kia Sorento 2021: via alla produzione in Corea, sarà in Italia entro fine anno [FOTO]

Da noi sarà disponibile solo in versione Hybrid e Plug-in

La nuova Kia Sorento con specifiche per il mercato europeo ha avviato la produzione nelle linee dello stabilimento di Hwasung, in Corea, in vista dell’arrivo in Italia previsto entro fine anno.

Sul nostro mercato il nuovo SUV Sorento sarà commercializzato solo in versione Hybrid e Plug-in. I primi modelli ibridi che usciranno dalla fabbrica coreana di Kia in questi giorni sono destinati proprio al mercato europeo, mentre a breve nell’impianto Kia di West Point, in Georgia, partirà la produzione della versione destinata al mercato nordamericano.

Più di 3 milioni di Sorento vendute nel mondo

La nuova generazione di Kia Sorento viene costruita sulle stesse linee di assemblaggio che hanno dato i natali al precedente modello. La Sorento 2021 punta a perseguire la scia di successo di scala globale con oltre tre milioni di unità vendute dal suo lancio, avvenuto nel 2002.

Nuova Kia Sorento, grazie alla piattaforma globale per SUV su cui poggia, permette di ospitare tre file di sedili passeggeri offrendo ampia abitabilità e versatilità. Il nuovo pianale della Sorento 2021 si integra perfettamente alle nuove motorizzazioni elettrificate Smartstream di Kia. Come detto, in Italia la nuova Kia Sorento verrà proposta in versione Hybrid e Plug-in.

Motore ibrido da 230 CV e 350 Nm

Per quanto riguarda l’unità ibrida, il propulsore sarà costituito dal motore benzina turbo T-GDi da 1.6 litri affiancato da un pacco batteria agli ioni di litio da 1,49 kWh che alimenta un motore elettrico da 44,2 kW. Il powertrain ibrido sviluppa una potenza complessiva di 230 CV e 350 Nm di coppia massima, ed è abbinato al cambio automatico a 6 marce. La batteria posizionata sotto il pavimento consente di aver un impatto minimo sullo spazio dell’abitacolo e del bagagliaio del nuovo SUV di Kia.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati